Scuola di uncinetto: tutorial cappello Borsalino fatto con il filato di carta

Qui il tempo oggi non è granché ma quest’anno il 20 marzo cade il primo giorno di primavera e non posso non festeggiarlo a dovere dopo le ultime influenze ultra-strong che hanno messo a letto me e tutta la mia famiglia.

Finalmente i contagi sembrerebbero passati (il condizionale è d’obbligo) e mi è tornata la voglia di prendere in mano filati e uncinetti per creare cose belle.

Parto con questa idea un po’ folle di usare il Creative Paper (il filato di carta) di Opitec per realizzare un borsalino leggero e freschissimo per ripararmi dal sole con stile!

L’idea è di qualche giorno fa, questo magico filato di lavora velocissimamente infatti il Borsalino bello e finito è già qui pronto da spiegarti in un tutorial F A C I L I S S I M O.

scuola di uncinetto: tutorial cappello Borsalino fatto con il filato di carta Creative Paper

Per farlo ti serve conoscere solo pochissimi punti: prima di tutto l’anello magico e poi mezza maglia alta, maglia alta e maglia bassissima per chiudere i giri.

Ovviamente si parte dal centro della calotta, poi in pochi giri si comincia a scendere per arrivare alla tesa e voilà, le fossette si lavorano modellando il cappello con le mani.

Seguimi anche su Facebook:

Io ho usato due colori e quindi non ho messo la fascia tra la tesa e la calotta perché mi sembrava già perfetto così, volendo si può aggiungere un nastro, un fiocco, un fiore o qualsiasi altra cosa ti passi per la testa.

Ti servono due gomitoli di Creative Paper in colori contrastanti come ho fatto io, o anche dello stesso colore se preferisci la tinta unita, e l’uncinetto numero 6.

La misura finale è una misura media da donna, la 58-59 che corrispondono ai centimetri della circonferenza della testa.

Se ti serve una misura un pochino più piccola ti basta mettere un piccolo spessore (tipo una fascia in feltro) cucito all’interno per avere la misura giusta.

scuola di uncinetto: tutorial cappello Borsalino fatto con il filato di cartascuola di uncinetto: tutorial cappello Borsalino fatto con il filato di cartascuola di uncinetto: tutorial cappello Borsalino fatto con il filato di carta

Adesso andiamo a vedere il tutorial vero e proprio:

la lavorazione si fa chiudendo ogni giro con una maglia bassissima e cominciando il successivo con una o due catenelle.

colore rosa

si parte con l’anello magico

1° giro: dentro l’anello magico lavora 10 mezze maglie alte.

2° giro: tutto a mezza maglia alta con un aumento per ogni punto del giro sottostante, per un totale di 20 punti totali.

3° giro: tutto a mezza maglia alta, un aumento alternato ad un punto singolo.

4° giro: tutto a mezza maglia alta, un aumento ogni 3 punti normali

5° giro: tutto a mezza maglia alta, un aumento ogni 5 punti normali

6° giro: tutto a mezza maglia alta, un aumento ogni 6 punti normali

7°-10° giro: tutto a mezza alta senza più aumenti

colore grigio

11°-12° giro: tutto a mezza alta senza più aumenti

13° giro: tutto a maglia alta con un aumento per ogni punto del giro precedente

14° giro: tutto a maglia alta senza più aumenti

Chiudi l’ultimo punto del giro con una maglia bassissima, taglia il filo e nascondi la codina, il Borsalino di carta è pronto da indossare.

scuola di uncinetto tutorial cappello Borsalino fatto con il filato di carta

Questo post è offerto da Opitec.

opitec

Questi filati li puoi trovare da Opitec Italia a questo link:

gomitoli di Creative Paper

Uncinetto con presa soft nr. 6

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment