Calendario all’uncinetto 2017 PDF da stampare e auguri di buone feste a tutti
Domani è già la vigilia, a me quest’anno sembra volato! E’ stato anche un anno...
Lavoretti per bambini: le palle di neve natalizie con i personaggi Disney
Dimmi la verità, anche tu già da questo weekend lunghissimo stai pensando a come...

Scuola di Uncinetto: come fare un vestitino da bambina facile e bello

Un tutorial facile facile per fare un vestitino da bambina all’uncinetto con il punto granny, proprio quello delle mattonelle più classiche.

Qui la mattonella perde la sua forma e si modella diventando un vestitino bellissimo da lavorare top-down, tutto in un pezzo senza dover cucire niente.

Usando i, cotone diventa un elegantissimo vestitino estivo, cambiando il filato con una lana baby diventa uno scamiciato invernale, caldo, morbido ed elegante.

Non è bellissimo anche per un battesimo? Io dico di si.

Il tutorial è fatto per la misura 2-3 anni ma con un pochino di studio può essere modificato facilmente anche per bambine più grandi e magari adattato anche per una misura da grandi.

Non so se sembra anche a te, ma a me sembra che anche per grandi sarebbe STUPENDO!

Allora partiamo, armati di un bel filato morbido da lavorare con l’uncinetto numero 3,5 e vai a leggerti il tutorial per fare questo abitino delizioso che trovi cliccando qui.

Seguimi anche su Facebook:

Scuola di Uncinetto come fare un vestitino da bambina bellissimo

E’ un tutorial in inglese ma molto molto semplice, per qualsiasi difficoltà di traduzione puoi usare la mia tabella per tradurre le spiegazioni all’uncinetto dalle altre lingue.

Se non ti ricordi o hai dei dubbi sulle granny classiche trovi la spiegazione qui.

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment