Scuola di Uncinetto: come fare le palle di Natale a crochet

Oggi mi è venuto in mente di costruire un albero di Natale con palline fatte tutte all’uncinetto.

Una cosa piccolina adatto come decorazione sulla scrivania o sulla mensola del camino.

Detto e fatto, mi sono messa al lavoro, ho cominciato subito e ho preparato la prima pallina, tutta rossa con il gancetto dorato per appenderla, ho usato il cotone cablè 5 e l’uncinetto nr. 2,5 per farla rimanere piccolina ma, come sempre, basta cambiare la grossezza del filato e dell’uncinetto per cambiarne le dimensioni senza cambiare la spiegazione di base.

Scuola di Uncinetto come fare le palle di Natale a crochet

Un progetto semplicissimo e veloce: solo 5 giri per la parte colorata e due giri per il gancetto dorato.

Siccome è facile e veloce ne posso fare a decine in poco tempo e, visto che la spiegazione è già pronta te la metto anche qui se vuoi copiarla e fare tante palline grani o piccoline anche tu.

Questa dimensione è perfetta anche da mettere su degli orecchini natalizi (la versione bidimensionale degli orecchini con le palline di Natale la trovi cliccando qui, dai un’occhiata), o come ciondolini per un braccialetto tipo “charms”, non credi?

Seguimi anche su Facebook:

Allora ecco gli ingredienti che ti servono per ogni pallina: pochi metri di cotone (o filato acrilico) colorato, pochi metri di filato dorato più o meno dello stesso diametro del primo, uncinetto adatto, pochi grammi di ovatta sintetica.

Si parte con l’anello magico.

1° giro: 6 m. basse

2° giro: 1 aumento per ogni m.bassa del giro precedente (ottieni 13 m. basse)

3° giro: 1 aumento ogni 2 m. basse

4° giro: tutto a m. bassa senza aumenti né diminuzioni

5° giro: una diminuzione invisibile (se non sai come si fanno trovi il video-tutorial cliccando qui) ogni due m. basse

6° giro: 1 diminuzione invisibile ogni m. bassa del giro precedente, chiudi il punto e inserisci l’ovatta dentro alla pallina pressandola bene.

7° giro: parti con il filo dorato e fai una m. bassa per ogni punto del giro precedente.

8° giro: chiudi il gancetto con 3 m. bassissime e lavora 4 catenelle che chiuderai con una maglia bassissima al cilindretto dorato che si è formato al giro precedente.

Chiudi il punto, ferma e nascondi i fili: la pallina è terminata e puoi cominciarne subito un’altra.

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment