Come fare il tocco di laurea all’uncinetto e altre idee per bomboniere fai da te

Ecco qui l’appuntamento con Atelier Creative e con le idee per feste ed eventi di tutti i tipi.

Questa volta ti faccio vedere un po’ delle scatoline di plexiglass che si trovano sull’e-commerce e che si possono usare come base per splendide bomboniere fai da te ma anche per tante altre idee.

Dai un’occhiata al video che trovi in calce al post per scoprire quanti tipi ce ne sono, tutte bellissime.

Tra tutte quelle che ho qui le mie preferite sono i cubi di plexiglass spesso e colorato e così ho deciso di preparare due idee usando proprio due colori di questo modello.

Una per la laurea con i confetti dentro al cubetto confezionato con i nastri in tinta, come se fosse un pacchetto regalo, a cui abbinare il classico tocco, ma fatto all’uncinetto.

bomboniera con il tocco di laurea all’uncinetto e altre idee con scatoline di plexiglass

Fare il tocco è facilissimo, ho preparato un tutorial lampo così se ti serve una bomboniera per la laurea ti basta seguirlo e ogni tocco o finisci in meno di 30 minuti.

Seguimi anche su Facebook:

Queste scatoline a cubo hanno ogni lato che misura circa 5 centimetri e per la laura ci vuole ovviamente la scatolina rossa.

Per realizzare il fiocco ti servono 50 cm. di nastro di grosgrain crema da 6 mm. più 50 centimetri circa di nastro di organza rosso da 10 mm.

Metti dentro i confetti e confeziona il pacchetto con i nastri.

Per il tocco bastano pochi metri di cotone cablè numero 5, colore nero, e un uncinetto numero 2, più una gugliata di filo color crema o rosso per fare la nappina.

bomboniera con il tocco di laurea all’uncinetto e altre idee con scatoline di plexiglass2bomboniera con il tocco di laurea all’uncinetto e altre idee con scatoline di plexiglassCome fare il tocco di laurea all’uncinetto e altre idee per bomboniere

Il tocco è composto da un quadrato di 4×4 centimetri, più un rettangolo alto 1 centimetro e mezzo e lungo 8,5.

Per ottenere il rettangolo con il cotone cablè 5 ti basta fare una catenella da 7 maglie, puntare nella terz’ultima e lavorare 27 giri di maglia bassa.

Per il quadrato devi fare 16 catenelle, puntare nella terz’ultima e lavorare 15 giri di maglia bassa.

Alla fine basta chiudere a tubo per il lato lungo il rettangolo, cucire con l’uncinetto a maglia bassa sul retro, girare e incollare la base dela cappello alla tesa con un filo di colla a caldo.

Si può anche cucire ma ci vuole molto più tempo e la colla a caldo rende il “tocco” più compatto e rigido.

Personalmente non amo inamidare quindi ho lasciato tutto al naturale e esta ben fermo e teso.

Con la gugliata di filo a contrasto prepara una piccola nappina arrotolando un po’ di filo su due dita, ferma con un nodo e poi annoda anche sotto per ottenere la testa e la coda della nappina.

Passa il filo sul colmo della nappina al centro del tocco e fissalo nella parte interna con un puntino di colla a caldo ed eccolo pronto e finito.

bomboniera con il tocco di laurea all’uncinetto e altre idee con scatoline di plexiglass3

La seconda idea l’ho fatta con il cubetto verde, è perfetta per ogni evento che abbia come idea centrale la natura e l’ecologia.

Basta mettere dentro una piantina e poi aggiungere i confetti abbinando un sacchettino.

Questa idea è bellissima anche per sporre piantine grasse o aromatiche in cucina o in salotto, sto già pensando di comprarmene uno stock di tanti colori anche se non ho in vista un matrimonio green né una laurea, mi sono già venute in mente millemila idee dècor per la mia casa!

Sono proprio belle.

P.S. guarda nel video anche quelle fatte a lampadina con le calamite, sono strepitose…

Come fare il tocco di laurea all’uncinetto e altre idee per bomboniere

Questo post è offerto da Atelier Creative.

Ecco i materiali che ho usato per il progetto:

Nastro organza 10mm – colore rosso

Nastro Grosgrain crema – 6 mm.

Scatoline in plexiglass

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

1 Commento ♥

  • maggio 24, 2017

    Camilla

    Non ci credo Alessia! Non posso ancora prendere coscienza dell’esistenza di un articolo del genere xP.
    Scusami l’euforia ma infinitamente grazie per questa fantastica composizione, mi sa che alla prossima laurea in famiglia (io da buona artigiana, quale non sono) ne farò un centinaio!!
    Un bacione da Camilla, ciaoooo

Lascia il tuo commento! ♥