Washi tape: porta penne sbrilluccicante in #5minuti

Ecco cosa mi sono costruita oggi.

Per consolarmi del fatto che mi fa male la mano per via del troppo lavoro al pc, ma che non posso smettere di lavorare (al pc appunto!)  e che ho un sacco di progetti da terminare e consegnare, mi sono fatta un bel porta penne tutto sbrilluccicoso per la scrivania.

Già solo a guardarlo mi sembra di sentire meno dolore, non so se succede anche a voi ma circondarmi di cose belle e luminose mi fa bene, almeno un pochino :mrgreen:

Washi tape: porta penne sbrilluccicante in #5minuti

Ho preso il barattolo vuoto del parmigiano reggiano (in casa ne ho a decine) e l’ho riempito di nastro decorato washi tape, nel mio caso color argento, ho messo il coperchio sotto in modo che faccia da ammortizzatore per non sentire rumore quando sposto il mio portapenne o che non rischi di rigare il piano quando lo sposto sulla scrivania ed eccolo pronto.

Un lavoretto da 5 minuti ma bello  bello e anche un po’ taumaturgico sia per i dolori fisici che per quelli emotivi, rallegra la giornata anche quando piove come oggi.

Washi tape: porta penne sbrilluccicante in #5minuti

Seguimi anche su Facebook:

Guarda anche:

GUARDA ANCHE:   Impariamo matematica con i Lego: maggiore, minore, uguale per la prima elementare
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

1 Commento ♥

Lascia il tuo commento! ♥

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.