Uncinetto: come trasformare disegni a quadretti in lavori a filet

Oggi vi riparlo di filet, prima di preparare lo schema della tovaglietta con il cuore dei giorni scorsi, può essere molto utile capire come trasformare disegni a quadretti o crocette (tipo quelli monocromatici per il punto croce) in lavori veri, calcolando quante sono le catenelle con cui partire.

Quadretti vuoti e quadretti pieni (o crocette) sono la base di ogni schema a filet, ma anche altri tipi di disegni sono fatti allo stesso modo e allora conoscere il piccolissimo segreto per usarli con l’uncinetto è una nozione preziosa.

E’ molto semplice e ho preparato un disegno che racchiude tutto quello che serve: ogni quadretto corrisponde a 3 catenelle e poi bisogna ancora sommare le catenelle per cominciare il giro, 4 o 5 a piacere a seconda della vostra mano e dell’uncinetto con cui state lavorando.

Io in genere ne faccio 4, ma basta fare un piccolissimo campione per capire qual è il vostro numero giusto.esporta29-002Facciamo un esempio pratico, se il disegno ha una base di 25 quadretti dovremo fare questa operazione: 25 x 3 = 75 + 4 (o 5) = 79 e in questo caso saranno 79 le catenelle da lavorare per cominciare il nostro progetto a filet.

Non ci sono eccezioni, la regoletta è sempre questa, facile ed efficace :mrgreen:

Se per caso siete incuriositi dal filet ma non sapete cos’è e come si lavora i dico che è perfetto per chi è alle prime armi perché servono solo due punti di base: catenella e maglia alta.

GUARDA ANCHE:   Scuola di Uncinetto: tutorial del Punto Bolla (Bubble Stitch)

Ancora più curiosi? Il tutorial per imparare è QUI.

Seguimi anche su Facebook:
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

6 Commenti ♥

  • marzo 8, 2016

    Pina

    Devo trasformare un disegno in uno schema a filet mi puoi aiutare in caso ti mando la foto

    >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • marzo 8, 2016

    Alessia

    Ciao Pina, puoi seguire il tutorial e farlo da sola.

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • marzo 26, 2017

    Lorella Sforzi

    Ciao vorrei creare uno schema con tema levriero , su internet non riesco a trovare niente.
    Qualche suggerimento?

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • marzo 26, 2017

    Alessia

    Ciao Lorella, ma ti serve per punto croce o filet?
    In ogni caso hai pochissima scelta purtroppo e anche se ti serve per il filet dovrai cercare di adattarne uno del punto croce, temo…
    Intanto dai un’occhiata a questo: http://it.my-cross-stitch-patterns.com/greyhound_cane_levriero_schema_punto_croce_87_x_72_crocette_4_colori_dmc.html

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • giugno 29, 2018

    Antonella

    Buongiorno ma forse sono io che non ho capito….come devo fare a trasformare una foto in schema per UNCINETTO …grazie vorrei fare un quadro…mi aiuti ???

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • giugno 30, 2018

    Alessia

    @ Antonella:
    Ciao Antonella, puoi trasformare una foto in disegno per il filet solo ed esclusivamente se quell’immagine non ha chiaroscuri, altrimenti si perdono e si perde il senso dell’immagine stessa. Quindi una foto è molto difficile riuscire a farla rendere, invece possono andare bene skyline o silhouette.

    <<  |  <  |  Rispondi  |  Quota

Lascia il tuo commento! ♥

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.