Scuola di Uncinetto: la piastrella granny a cuore

San Valentino è già passato?

Fa lo stesso, io ho un bel po’ bisogno ancora di sole-cuore-amore e così ecco che mi sono preparata una piastrella granny a cuore.

Bella e veloce da fare, ho scelto un cotone spesso in azzurro e un bordo bianco candido e il risultato è bellissimo!

Schema della base azzurra che parte da una granny square classica e bordo bianco che ve lo racconto a voce: si parte facendo un primo giro tutto a maglia bassa intorno al cuore e il secondo giro è formato solo da 4 catenelle intervallate da picot puntati ogni 4 punti di base con una maglia bassissima poi si taglia il filo, si chiude il punto, si nasconde il filo e mattonella è finita.

Il bordo bianco è assolutamente facoltativo e il filato può essere variato per ottenere una mattonella più calda con lana e affini, una mattonella più piccola con filati più sottili e via così.

Buon lavoro :mrgreen:

Scuola di Uncinetto: la piastrella granny a cuore

Seguimi anche su Facebook:

Scuola di Uncinetto: la piastrella granny a cuoreScuola di Uncinetto: la piastrella granny a cuore

GUARDA ANCHE:   Fare le calamite per il frigo riciclando tappi di barattoli
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

7 Commenti ♥

  • luglio 31, 2014

    fella

    magnifique,j’ai une question le début est un chiffre ou c’est une abréviation?le centre du cœur
    Merci

    >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • luglio 31, 2014

    Alessia

    @ fella:
    Bonjour, le centre du coeur est fait avec l’anneau magique.

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 29, 2014

    Giada

    Scusa ma lo schema e’ sbagliato…dopo il quadrato non si capisce come proseguire .

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 29, 2014

    Alessia

    @ Giada:
    lo schema non è sbagliato ed è molto semplice, basta leggere: dopo aver terminato la granny square si parte con le due gobbe del cuore puntando l’uncinetto dove comincia l’arco della gobba in alto formata da 6 catenelle (o in alternativa alla chiusura tornando indietro senza tagliare il filo con 2 maglie bassissime che sullo schema non sono indicate).

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 30, 2014

    Giada

    Grazie ora provo!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • gennaio 9, 2015

    Sara

    Ciao sono i primi lavori all’uncinetto che faccio quindi non sono molto pratica. Una volta finita la granny square per fare le gobbe del cuore devo ribaltare il lavoro, giusto?Scusa la mia ignoranza..

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • febbraio 23, 2015

    antonella euli

    Carissima
    sono condirettore di una nuova rivista dal titolo Vivere la Terra
    (www.platinummedialab.com) sfogliabile in rete e venduta in edicola. é
    un magazine che parla del bello e buono della vita, molto orientata
    verso la natura. la casa e l’arte mdi ricevere, il fatto a mano e la
    cucina.
    Ci sono due servizi: Mise en place e Fatto a mano che prevedono il primo
    come apparecchiare la tavola con un tocco di fatto a mano (tipo
    portatovaglioli, candele eccetera) e il secondo oggetti per la casa
    realizzati a mano. Per vedere il taglio basta guardare il numero
    precedente. In rete ho visto i suoi lavori e mi hanno entusiasmato.
    Vorrei che lei collaborasse con la nostra rivista e in cambio potremmo
    citare il blog o quant’altro. Si tratta di fornire materiale fotografico
    in alta risoluzione e una piccola spiega di cosa e come si realizza
    l’oggetto.
    Le pare una proposto interessante? Sarei onorata di poterla avere nel
    gruppo di donne in gamba che compongono la nostra redazione tutta al
    femminile!!!!
    in attesa di un suo cortese cenno, la saluto caramente
    Antonella Euli

    <<  |  <  |  Rispondi  |  Quota

Lascia il tuo commento! ♥