Scuola di Uncinetto: come fare una cintura a crochet

Ogni tanto mi metto a fare qualche progettino un pochino più lungo.

Nei giorni scorsi è stata la volta di una cintura estiva e colorata.

Ho scelto un cotone câblé 4 screziato sui toni del verde smeraldo, con un filato così non è il caso di scegliere un punto operato, una semplice maglia di base va più che bene.

Sono andata alla ricerca di una bella fibbia rotonda e dorata, lucidissima.

Ho unito i due ingredienti, questo è quello che ne è venuto fuori e vi racconto come si fa.

Scuola di Uncinetto: come fare una cintura a crochet

Ingredienti: 50 grammi di cotone câblé 4, una fibbia da 6 cm. circa di diametro, uncinetto nr. 2 e mezzo.

Seguimi anche su Facebook:

Si parte con 11 catenelle e poi si fanno due giri di maglia alta.

Alla fine dei due giri iniziali si avvolge il lavoro intorno all’astina centrale della fibbia, si cuce con un giro di maglia bassissima e poi si continua con un giro di maglia alta in costa, cioè prendendo solo l’asola posteriore del punto del giro precedente alternato ad un giro di maglia bassa normale.

Si continua così fino a 90 cm. di lunghezza e poi si comincia a diminuire due punti per parte su 2 giri di maglia alta in costa e si finisce con un giro di maglia bassa senza diminuzioni.

GUARDA ANCHE:   Origami facili: come fare un vestito di carta

Poi si taglia il filo, si chiude l’ultimo punto e si nasconde il filo eccedente.

La cintura verde smeraldo è pronta da indossare 😀

Scuola di Uncinetto: come fare una cintura a crochetScuola di Uncinetto: come fare una cintura a crochet

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.