Scuola di Maglia: come si fa la Maglia Legaccio

E’ davvero troppo troppo tempo che non parlo di maglia ai ferri.

Questa mattina mi ero messa in testa di fare un tutorial sulle basi del filet ma poi mi è venuta in mente la Scuola di Maglia troppo trascurata e ho cambiato idea, vi racconto qualcosa sul mio punto ai ferri preferito: la maglia legaccio.

Oltre che la più bella è anche la più semplice, cosa che non guasta mai :mrgreen:

Si lavorano tutti i ferri a diritto, oppure anche tutti i ferri a rovescio, in entrambi i casi il risultato è la Maglia Legaccio!

Scuola di Maglia: come si fa la Maglia Legaccio

Il tessuto che si ottiene è leggermente granuloso, molto morbido e un po’ cedevole, uguale su entrambi i lati del campione.

E’ l’ideale per fare lavori che hanno bisogno di morbidezza ed elasticità: coperte, maglioni, sciarpe ma anche accessori.

Seguimi anche su Facebook:

L’ho già detto che la adoro?

Scuola di Maglia: come si fa la Maglia Legaccio

GUARDA ANCHE:   Come realizzare un portachiavi all’uncinetto bello e facile
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment