Patatine di spugna e bibita, facciamo finta di essere in paninoteca

Dopo aver fatto i travestimenti in vista di carnevale mi erano rimasti dei ritagli di spugna.

Leon ha avuto l’idea di usare i pezzi gialli per creare delle patatine finte come quelle che si mangiano in paninoteca.

Lui ha tagliato le patatine a fiammifero, io ho recuperato un bicchiere e le cannucce che avevo nella dispensa della cucina (si capisce che non butto quasi mai niente?) e io ho creato la bustina che le contiene con la carta paglia color avana.

Ecco qui una merenda finta per giocare  😀

Patatine e bibita, facciamo finta di essere in paninotecaPatatine e bibita, facciamo finta di essere in paninoteca

GUARDA ANCHE:   Puntaspilli fatti con i tappi dello spumante
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment