Lavoretti con i bambini: ghirlanda smiley per la giornata della felicità

Voi siete felici?

Oggi è il 20 marzo ed è anche la seconda giornata mondiale della felicità indetta dall’ONU e diffusa in tutto il mondo attraverso Action for Happiness.

Pharrell Williams lancia l’hashtag #happyday e la canzone Happy in cima alle classifiche.

Insomma parlo di felicità anche qui con un lavoretto da 5 minuti da fare con i bambini: la ghirlanda di smiley, quelli gialli e ultra classici, occhietti neri e sorriso a tuttotondo.

Ho preso un punch rotondo e ho tagliato tanti cerchi gialli nel cartoncino, gli occhietti neri li ho fatti con la bucatrice, tanti piccoli dischetti di cartoncino nero e colla.

La bocca sorridente con il pennarello nero.

Ogni smile l’ho incollato al nastro giallo ed ecco la ghirlanda felice per celebrare il sorriso.

Seguimi anche su Facebook:

L’idea di una giornata mondiale della felicità mi piace e mi piace leggermi le 10 chiavi della felicità di Action for Happiness:

1. fa qualcosa per gli altri

2. connettiti con le persone

3. prenditi cura del tuo corpo

4. guarda il mondo intorno a te

5. Impara cose nuove

6. trova i tuoi obiettivi e guarda al futuro

7. riprenditi dalle difficoltà della vita, impara la resilienza

8. adotta un approccio positivo

9. amati e accetta i tuoi difetti

10. ricorda che sei parte di qualcosa di più grande

GUARDA ANCHE:   Caccia Tesoro Mammafelice 2012: mi presento

Non sembra difficile leggendo questi spunti :mrgreen:

Lavoretti con i bambini: ghirlanda smiley per la giornata della felicità

Lavoretti con i bambini: ghirlanda smiley per la giornata della felicità

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment