Focaccia con fragole e cioccolato

Lo sapete che qui posto solo ricette speciali.

Devono essere idee belle da vedere, facili da fare e buone buone da mangiare così oggi parlo della focaccia con fragole e cioccolato.

Questa focaccia che diventa una torta è perfettamente in target con queste caratteristiche, è bellissima, è buonissima (e molto molto calorica!) ed è facile da cucinare, anzi facilissima.

La base è quella di una semplicissima focaccia, si può usare la pasta della focaccia di Recco senza lievito , oppure un impasto con lievito di birra o pasta madre.

Focaccia con fragole e cioccolato e poi #LiberidiSporcarsi

Lapo e Leon hanno fatto quella lievitata sparpagliando farina, acqua e affini per tutta la cucina, ma si sono divertiti un mondo.

Per questa pasta bastano 250 grammi di farina a piacere anche mista (io ho usato la semola rimacinata perché ne avevo da finire), un terzo di cubetto di lievito di birra, acqua tiepida, sale, olio extravergine d’oliva possibilmente ligure.

Seguimi anche su Facebook:

Per decorare tanta crema al cacao e nocciole e tante fragole belle sode.

Focaccia con fragole e cioccolato e poi #LiberidiSporcarsi

Si mettono tutti gli ingredienti in una ciotola, il lievito di birra sciolto in un bicchiere di acqua tiepida prima, si impasta velocemente con le mani o con un cucchiaio e quando l’impasto comincia a prendere forma si infarina un piano e si rovescia la pasta impastando per pochi minuti, finché non è elastica e non sporca più le mani.

I bambini sono bravissimi ad impastare, quasi quanto sono bravi a sporcare in giro, almeno i miei bambini sono proprio così.

Si lascia lievitare coperta per 30 minuti circa e poi si stende sottile in una teglia bassa, lasciando un po’ di bordo tutto intorno, e si inforna a 200 gradi per 15 minuti circa.

Quando è cotta è il momento della farcitura e qui si che si comincia a sporcarsi davvero, non solo il tavolo ma anche mani, magliette, ecc. ecc.

Focaccia con fragole e cioccolato e poi #LiberidiSporcarsiFocaccia con fragole e cioccolato e poi #LiberidiSporcarsiFocaccia con fragole e cioccolato e poi #LiberidiSporcarsiFocaccia con fragole e cioccolato e poi #LiberidiSporcarsi

Sulla focaccia, dentro il bordo bisogna spalmare abbondante crema spalmabile al cacao.

Quando tutto il cioccolato è pronto è il momento delle fragole, ben lavate e affettate si mettono a raggiera sul cioccolato partendo dal centro.

La focaccia dolce è pronta da mangiare con le manine che si sporcano e il cioccolato che si spalma un po’ dappertutto ed è proprio bello essere #liberidisporcarsi una volta tanto, e poi è così buona!

Focaccia con fragole e cioccolato e poi #LiberidiSporcarsiFocaccia con fragole e cioccolato e poi #LiberidiSporcarsi

Alla fine del banchetto arriva il momento di pulire, in realtà io odio pulire mentre Lapo e Leon si divertono anche così.

Ogni tanto lascio fare a loro e sono bravi!

Questa volta complice la linea Chanteclair Bebè ( i detergenti Chanteclair della linea Bebè, creati con formule ipoallergeniche e dermatologicamente testate, studiate appositamente per garantire il massimo pulito rispettando anche le pelli sensibili dei più piccoli) il tavolo, dov’è avvenuto il misfatto golosissimo, è stato pulito con lo Spray Igienizzante Superfici Sicure mentre per magliette, calzoncini e tovaglia abbiamo pretrattato le macchie di frutta e cioccolato con lo spray Scioglimacchia e messo poi tutto in lavatrice con il Detersivo Delicato.

Focaccia con fragole e cioccolato e poi #LiberidiSporcarsiFocaccia con fragole e cioccolato e poi #LiberidiSporcarsiFocaccia con fragole e cioccolato e poi #LiberidiSporcarsiFocaccia con fragole e cioccolato e poi #LiberidiSporcarsiFocaccia con fragole e cioccolato e poi #LiberidiSporcarsi

Liberi di sporcarsi e liberi di riordinare a puntino, anche se hanno un po’ esagerato con lo spray igienizzante  :mrgreen:

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

4 Commenti ♥

Lascia il tuo commento! ♥