Eco Craft Tour: ordine tra i nastri con il vassoio delle bugie di carnevale

Carnevale sta finendo e nelle settimane scorse una confezione piena di bugie dolci è transitata per casa.

Dopo averle finite ovviamente NON ho buttato via il vassoio di cartone plastificato.

L’interno bianco e l’esterno dorato, i bordi smerlati, mi sembrava troppo carino per finire nel sacco nero!

L’ho tenuto un po’ fermo, in attesa di trovare l’idea giusta e il tema ddell’Eco Craft Tour di questo mese mi ha dato l’occasione di trasformarlo in una cosa molto utile: una sorta di “quadro” per tenere in ordine nastri e washi tape.

Per creare e modificare il tutto mi sono bastati soli tre materiali a costo zero, che praticamente tutti abbiamo in cucina: un tappo di sughero, il vassoio di cartone e tre stecchini da spiedino.

Il vassoio diventa la base del “quadro” e basta un foro sulla parete posteriore per poterlo appendere con un chiodo al muro.

Gli stecchini di legno diventano i tiranti che tengono appesi i nastri  si infilano nel vassoio attraversandolo da parte a parte parallelamente al lato corto.

Seguimi anche su Facebook:

Il tappo di sughero viene tagliato a fettine ed ogni fetta funge da fermo per i tiranti alle due estremità, in modo che rimangano fermi al loro posto per reggere le bobine.

Eco Craft Tour: ordine tra i nastri con il vassoio delle bugie di carnevale

E’ uno di quei lavoretti da 5 minuti che io adoro, figuratevi che mi è venuto in mente proprio questa mattina in un lampo, non troppo originale come idea, ma originalissimo per i materiali usati e utilissimo!

Inutile che vi confessi che io ho nastri, washi tape, nastri adesivi, cordoncini e affini un po’ dappertutto, scatole e scatole di materiale che in questo modo rimangono in vista per poter permettermi di sorgere immediatamente il colore e il tipo giusto per ogni creazione.

Eco Craft Tour: ordine tra i nastri con il vassoio delle bugie di carnevale

Eco Craft Tour: alzatine monoporzione per muffin e cupcakes

Questo mese siamo in 5 a creare, ecco le mie colleghe:

Rachele di Arteteca presenta: ma dove ho messo gli orecchini?

http://rachele-arteteca.blogspot.com/2014/03/ecocrafttour-marzo-ma-dove-ho-messo-gli.html

Barbara di SpeedyCreativa presenta: non più semplici scatole ma craft-scatole!

http://www.speedycreativa.com/2014/03/eco-craft-tour-marzo-non-rompete-le.html

Chiara di Ideekiare presenta: vassoi di cartone di recupero decorati con carta da regalo usata

http://www.ideekiare.it/2014/03/eco-craft-tour-marzo-2014-vassoi-decorati-per-tenere-in-ordine-la-craft-room.html

Beta di bimbumbeta presenta: Craft Room e ordine… connubio possibile? Proviamoci!

http://www.bimbumbeta.com/2014/03/ecocrafttour-craft-room-e-ordine.html

Ma non è finita qui, come al solito se avete in passato postato delle idee per creare alzatine e portafrutta, oppure se avete in mente di creare qualcosa durante il 2014, spero di leggervi nel post riassuntivo che arriverà domani, dove potete linkare il vostro post e partecipare alla nostra enciclopedia virtuale del riuso.

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

2 Commenti ♥

  • marzo 1, 2014

    Chiara - Ideekiare

    Che carino! 🙂
    Anche io ho dei vassoietti come quelli, ma non così belli, per cui mi sa che li ricoprirò.

    ps: solo quando ho visto il tuo post mi sono accorta di non aver messo nel mio il logo dell’Eco Craft Tour! Vado subito ad aggiungerlo… 🙂

    >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • marzo 1, 2014

    Beta

    Decisamente molto utile e carina anche questa idea… un bellissimo riutilizzo!

    <<  |  <  |  Rispondi  |  Quota

Lascia il tuo commento! ♥