Sponsored Post: Aiutiamo Medici Senza Frontiere

Oggi sono qui a parlarvi di un progetto nato nel 1971, il mio stesso anno di nascita, da un piccolo gruppo di medici e giornalisti francesi: medici senza frontiere.

Un'associazione importantissima che non ha bisogno di presentazioni e che, nel corso di questi quarantadue anni, è diventata sempre più importante e ha addirittura vinto il nobel per la pace nel 1999.

Nelle fila di questa associazione, ogni anno, oltre trentamila persone tra medici, infermieri e altri professionisti aiutano chi è in difficoltà nei paesi poveri, in quelli colpiti da calamità naturali o da epidemie, in quelli che sono territori di guerra.

Credo che sia importante aiutare loro che aiutano, anche nel nostro piccolo possiamo trovare il modo anche se non abbiamo le competenze o la possbilità di partire insieme a loro con la valigia in mano.

Uno dei modi più belli per aiutare è di usare i regali solidali, invece di andare a comprare cose inutili è bellissimo comprare cose molto utili, che danno un siginificato diverso ai presenti che facciamo spesso senza pensare.

La stessa cosa vale per le bomboniere, invece di scegliere improbabili oggetti senza senso, possiamo scegliere un'idea semplicissima che è tutta significato e lascia da parte l'apparenza.

Seguimi anche su Facebook:

Lo sapete quanto io sono affezionata alla semplicità dotata di un cuore e di un pensiero, e credo sia proprio a uesto che ha pensato MSF quando ha creato www.festasenzafrontiere.it, il sito dedicato a chi vuole trasformare i regali in qualcosa di veramente bello e utile.

Se dovessi scegliere adesso una bomboniera per una ricorrenza della mia famiglia sceglierei questo sacchettino in cotone bianco, con ricamato il logo di MSF, incarna la semplicità e la purezza ideali per un evento importante, il logo ricamato identifica subito il pensiero fatto per sceglierlo, ma senza inutile clamore.

GUARDA ANCHE:   Idee per Natale: la ghirlanda a costo zero per #esperienzacreativa

A voi quale regalo e quale idea piace di più di questa iniziativa?

Articolo sponsorizzato

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment