MY CROCHET, tradotto in italiano il programma per creare schemi di uncinetto

Questa è una notizia che è apparsa sul gruppo di facebook Scuola di Uncinetto.

Una ragazza amante del crochet ha tradotto il software MY CROCHET per realizzare gli schemi, programmino che prima si trovava solo in cinese o in russo, due lingue che per noi sono particolarmente ostiche, per noi e anche per il resto del mondo direi :mrgreen:

Io l’ho già scaricato e provato e devo dire che così si riesce ad usare benissimo e semplifica un bel po’ la vita a chi come crea schemi per lavoro e per diletto.

Ho in programma di preparare un tutorial con le istruzioni per usarlo, spero di trovare il tempo nei prossimi giorni, nel frattempo vi lascio il link dove potete scaricare MY CROCHET e cominciare a sperimentare.

Buon lavoro!

P.S. il tutorial per imparare ad usare MyCrochet è pronto e si trova qui.

MY CROCHET, tradotto in italiano il programma per creare schemi di uncinetto

Seguimi anche su Facebook:
GUARDA ANCHE:   Scuola di Uncinetto: come si fa il punto pelliccia video tutorial
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana
Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

7 Commenti ♥

  • novembre 3, 2013

    Stefania Unasartaincucina

    ciaooo seguo da molto tempo i tuoi blog… ho prvato a scaricare il programma ma quando vado a leggere il file creato non trovo nessun programma che possa leggerlo e stamparlo… puoi aiutarmi? grazie

    >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • novembre 3, 2013

    Alessia

    @ Stefania Unasartaincucina:
    Ciao, ti succede immediatamente dopo averlo scaricato?
    Probabilmente non hai nel pc un lettore di file zippati, cerca e scarica winzip così puoi estrarre il programmino che c’è dentro e farlo partire 🙂
    Fammi sapere se va o se hai ancora problemi, così cerchiamo di risolvere.

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • novembre 17, 2013

    Stefania Unasartaincucina

    @ Alessia: Grazie del consiglio 🙂 si, in effetti ho risolto scaricando il programma che mi hai consigliato… grazie ancora!!!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • dicembre 13, 2015

    valeriya

    salve,lo scaricato il programma, è molto bello, però nn è preciso, se sbagli di millimetri non ti fa uguale ed e x questo difficile da lavorare, scusa ma nn c’è qualche auto correzione, mi puoi spiegare cm lo potrei far funzionare meglio

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • dicembre 13, 2015

    Alessia

    Ciao Valeriya, mi spiace ma non ho capito la domanda, non ti fa uguale a cosa? Lo schema lo devi cominciare da zero quindi decidi tu le misure…

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • maggio 13, 2016

    Rossana Forte

    Ciao Alessia, mi chiamo Rossana, sono appassionata dell’uncinetto, ma anche di lavori fatti a maglia. Navigando cosi tra un blog e un’altro, mi sono fermata a leggere i tuoi consigli. Avrei una cosa da chiederti. Ci sono dei quadri fatti a uncinetto con Padre Pio, Papa Wojtyla Papa Ratzinger, poi anche attori, cantanti, ecc.
    Io vorrei creare uno schema uncinetto, da una foto dei miei figli.come posso fare?
    Certa di una tua risposta, ti ringrazio anticipatamente. CIAO CIAO

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • maggio 14, 2016

    Alessia

    Ciao Rossana, tecnicamente devi trasformare la fotografia in piccoli quadretti, l’unico sistema che ho visto è quello di cui parlo qui: https://www.facebook.com/TramontanaUC/photos/a.369330614030.160048.159890179030/10153653481869031/?type=3
    Però è un sito straniero… Fammi sapere se riesci a risolvere.

    <<  |  <  |  Rispondi  |  Quota

Lascia il tuo commento! ♥