Interviste all’Uncinetto: Sara – Il filo dei pensieri

Interviste all’Uncinetto: Sara – Il filo dei pensieri

Venerdì immediatamente dopo ferragosto ma le Interviste all’Uncinetto non vanno in vacanza 😀

Sono in tremendo ritardo perché l’atmosfera delle ferie e del ponte mi ha fatto perdere qualche colpo, mi stavo dimenticando del nostro appuntamento, ma eccomi qui.

Oggi è il momento di Sara che gestisce il blog http://ilfilodeipensieri.altervista.org/, anche questa volta mi sono letta l’intervista tutta d’un fiato e ho scoperto alcune affinità e alcune piccole sorprese.

Però una cosa è sempre costante tra noi donne “uncinettatrici”, la troppa modestia, sappiamo fare tante cose belle e pensiamo sempre che non siano poi così importanti, invece non è vero.

Scommetto che succede anche a voi, a me spesso!

Seguimi anche su Facebook:

Ma lascio la parola a lei che è meglio, buona lettura.

1. Iniziamo dai fondamentali, raccontami un po’ di te, chi sei e cosa fai?

Parlando di me…

Ho una laurea un Scienze dell’educazione usata poco dal punto di vista professionale, nel senso che ha lavorato alcuni anni ma intervallati "dai figli" e poi con mio marito abbiamo scelto che sarei rimasta a fare la mamma. Almeno per un periodo.

I motivi di questa scelta sono innumerevoli e si potrebbe aprire una discussione il cui luogo non è questo.

Di sicuro sono molto contenta della scelta! Certo che tre figli e uno stipendio solo sono mal conciliabili in questo periodo e da qui il tentativo di fare alcune cose in casa, tipo abitini a mia figlia con l’uncinetto, o regali destinati ad amici e conoscenti

Interviste all’Uncinetto: Sara – Il filo dei pensieri

2. Alla seconda domanda di questa intervista non posso che chiederti come e quando hai imparato l’uncinetto e cosa ti ha spinto ad iniziare.

La mia mamma mi ha insegnato ad usare l’uncinetto quando ero ancora una bambina, e l’ho ripreso in questi ultimi anni sia per piacere che per i motivi scritti sopra.

3. Raccontami il tuo stile a crochet e dove prendi l’ispirazione.

Ehmmmm….. Dubito di avere uno stile a crochet.

Posso dire che mi piacciono le cose semplici o molto colorate, non amo molto centrini tovaglie ecc. O meglio mi piacciono e alcuni hanno una lavorazione fantastica, però sono oggetti lontani dal mio modo di vivere (a casa mia regna il caos, un centrino sarebbe davvero sprecato…).

4. Qual è stato il tuo ultimo progetto finito e cosa hai in programma per il futuro?

L’ultimo progetto un paio di orecchini, e adesso sto preparando per me una borsetta che spero risulti da cerimonia, visto che dovrei usarla ad un matrimonio tra breve….

Interviste all’Uncinetto: Sara – Il filo dei pensieri

5. L’uncinetto è un hobby o è diventato qualcosa di più nella tua vita?

L’uncinetto è ancora un hobby, ma non mi dispiacerebbe cominciare a vendere qualche produzione.

I commenti che mi arrivano mi paiono positivi quindi chissà, magari un giorno avrò qualche lavoro su commissione…

6. Quali sono i tuoi filati preferiti e dove vai a cercarli?

Sinceramente non mi ritengo così esperta da avere già dei filati preferiti e, da inesperta, faccio un po’ più fatica con la lana soprattutto se non è ben ritorta.

Non sono capace di comprare online (anche se spesso guardo i vari siti di vendita) perché devo vedere "dal vivo" colori e consistenza.

7. Cosa ti piacerebbe fare con l’uncinetto e non hai ancora fatto…

Un lavoro "grande", per esempio un capo d’abbigliamento per me.

Magari prima o poi!

8. Ci sono dei blog che ti ispirano e che ti piace seguire?

GUARDA ANCHE:   Esperimenti: lavorare a crochet mescolando lana e altre fibre

Tantissimi blog di bravissime "uncinettatrici".

Quello che mi ha colpito per l’originalità dei lavori è http://attic24.typepad.com/ nonostante io non conosca l’inglese (e qui mi sotterro dalla vergogna….) e spesso per prendere ispirazione navigo su Ravelry.

Interviste all’Uncinetto: Sara – Il filo dei pensieriInterviste all’Uncinetto: Sara – Il filo dei pensieri

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

1 Commento ♥

Lascia il tuo commento! ♥