Calendario all’uncinetto 2017 PDF da stampare e auguri di buone feste a tutti
Domani è già la vigilia, a me quest’anno sembra volato! E’ stato anche un anno...
Lavoretti per bambini: le palle di neve natalizie con i personaggi Disney
Dimmi la verità, anche tu già da questo weekend lunghissimo stai pensando a come...

Interviste all’Uncinetto: Lina – L’uncinetto è una bacchetta magica

Interviste all’Uncinetto: Lina -  L’uncinetto è una bacchetta magica

Venerdì e weekend ed eccomi qui con il consueto appuntamento delle Interviste all’Uncinetto.

Devo dire che queste conversazioni sono state una bellissima idea, ogni volta mi rendo conto che siamo tutte diverse ma che abbiamo anche dei punti in comune oltre all’uncinetto.

Leggere le storie di altre persone appassionate ed ecco che come per magia la differenze di vedute mi arricchiscono, mentre le cose in comune mi fanno sentire vicina, poi in ogni storia si scopre una forza interiore speciale…

Questa volta voliamo in Sicilia da Lina, anche lei (come me) mamma di due bambini, appassionata di maglia e uncinetto fin da piccolissima.

1. Iniziamo dai fondamentali, raccontami un po’ di te, chi sei e cosa fai?

Ciao , mi chiamo Lina , ho 49 anni , nata e vivo in Sicilia, in provincia di Siracusa.

Seguimi anche su Facebook:

Sono sposata ho due figli e lavoro. Quindi faccio la mamma, la moglie e mi occupo di infortunistica al comando della Polizia Locale.

Che dirti corro dalla mattina alla sera per arrivare a fare tutto ma sono felice di farlo, sono soddisfatta della mia vita.

Interviste all’Uncinetto: Lina -  L’uncinetto è una bacchetta magica

2. Alla seconda domanda di questa intervista non posso che chiederti come e quando hai imparato l’uncinetto e cosa ti ha spinto ad iniziare.

Come ho imparato?

Guardavo mia nonna che magicamente dai ferri (per me a 5 o 6 anni erano due bacchette magiche) venivano fuori le mie calzette di lana, per me era una magia, ero strafelice di vederle realizzate sotto i miei occhi. Allo stesso modo dall’uncinetto cresceva quella fascia per ornare un lenzuolo.

Finalmente un giorno ci fu l’uncinetto anche per me e iniziai con la catenella, p.alto, p.basso, era un divertimento.

Non so se avevo 7 o 8 anni avevano paura che mi facessi male e io strillavo che volevo fare la copertina x la culla del mio bambolotto!!!

3. Raccontami il tuo stile a crochet e dove prendi l’ispirazione.

Ho iniziato con il filet perché mia nonna lo adorava, poi più grandicella ho iniziato a comprare riviste e cosi ho fatto di tutto centri, tende non più solo a filet.

L’ispirazione mi arriva anche solo a vedere i filati, mi piace osservarli e toccarli è già vedo il lavoro come diventerà.

4. Qual è stato il tuo ultimo progetto finito e cosa hai in programma per il futuro?

Un paio di borse!!!

Altro progetto che è in corso una maglia di cotone e poi non saprei da dove iniziare ho lana, cotone, fettuccia li pronta x creare qualcosa e tanti progetti che pian piano realizzerò.

Interviste all’Uncinetto: Lina -  L’uncinetto è una bacchetta magica

5. L’uncinetto è un hobby o è diventato qualcosa di più nella tua vita?

No è un hobby, mi rilassa, quando torno da lavoro appena finisco di fare faccende, cucinare e altro mi metto li con l’uncinetto…

6. Quali sono i tuoi filati preferiti e dove vai a cercarli?

Amo di tutto, non ho preferenze, ho un’amica che ha la merceria ma poi vado ai mercatini e anche su internet ultimamente, quando ho visto qualcosa che mi ha colpito.

7. Ci sono dei blog che ti ispirano e che ti piace seguire?

Il più delle volte l’ispirazione è nella mia testa, non seguo blog oltre Elena Regina, si guardo un po’ in giro ma seguire no, faccio sempre di testa mia.

Interviste all’Uncinetto: Lina -  L’uncinetto è una bacchetta magica

Interviste all’Uncinetto: Lina -  L’uncinetto è una bacchetta magica

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment