Facciamo la calza della Befana con la plastica riciclata

Facciamo la calza della Befana con la plastica riciclata

Ribadisco il mio “Buon 2013” a tutti ma non riesco a stare con le mani in mano, devo cominciare a sfornare idee per la Befana :mrgreen:

Negli anni scorsi ho esplorato vari materiali per creare calze e scope e quest’anno volevo qualcosa di diverso, dopo aver esplorato tanto la carta e la stoffa però non avevo nessuna idea!

Finché non mi sono capitati in mano dei sacchetti di plastica, li ho già usati tanto per tante creazioni ma una calza sarebbe davvero originale, così ho messo due sacchetti colorati uno dentro l’atro, fuori verde e dentro rosa, li ho fermati agli angoli con qualche spillo e mi sono messa a disegnare una bella calza grande con il pennarello indelebile.

Con la macchina da cucire ho seguito il disegno come se fosse stata stoffa, poi ho tagliato intorno alla cucitura lasciando un bordino da 1 cm. circa, ho rivoltato la calza e ho aggiunto l’asola per appenderla ed eccola pronta.

Siccome la nostra plastica è tinta unita abbiamo pensato di scrivere e disegnare un messaggio per la Befana, per decorarla e personalizzarla.

Questo è il prototipo, adesso mi metto in produzione.

Seguimi anche su Facebook:

Facciamo la calza della Befana con la plastica riciclataFacciamo la calza della Befana con la plastica riciclata

Guarda anche:

GUARDA ANCHE:   8 idee per regali di San Valentino da uomo
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

6 Commenti ♥

Lascia il tuo commento! ♥