Decorazioni di Pasqua: il centrotavola fiorito

Decorazioni di Pasqua: il centrotavola fiorito

Come centrotavola per domani ho scelto dei fiori primaverili e carta velina e carta da pacchi colorata a fare da cornice.

Nel mio caso sono 4 vasetti di tagete, ma vanno bene anche primule, pratoline o altri fiori.

Come base ho riciclato le basi di plastica delle uova di cioccolato della Pasqua scorsa, 4 basi trasparenti fissate insieme con la colla a caldo.

I colori sono tutti nei toni del rosso, giallo e arancione.

Dopo aver fissato la basi di plastica le ho circondate di carta velina a pois (anche questa di recupero) modellata con le mani.

Poi ancora una cornice di carta da pacchi arancione, anche questa ben modellata a mano, stretta stretta.

Seguimi anche su Facebook:

Nei punti di congiunzione dei vasetti ho inserito altra carta colorata modellata a forma di uovo.

Se avete un piatto portatorta potete adagiare il centrotavola e spostarlo più comodamente, ma anche senza va bene lo stesso e si sposta senza troppi problemi.

Il costo totale di questo centrotavola è stato meno di 3 euro ma il risultato è davvero bello e ricco e colorato, voglio proprio esorcizzare la pioggia e il brutto tempo di questi giorni!

P.S. se volete mettere il centrotavola su un’alzatina portatorta ma non l’avete in casa potete recuperare un piatto ed un bicchiere scompagnati e seguire questo tutorial.

GUARDA ANCHE:   Acciaio e palline colorate: come fare l'anello con il pompon

Decorazioni di Pasqua: il centrotavola fioritoDecorazioni di Pasqua: il centrotavola fioritoDecorazioni di Pasqua: il centrotavola fioritoDecorazioni di Pasqua: il centrotavola fioritoDecorazioni di Pasqua: il centrotavola fioritoDecorazioni di Pasqua: il centrotavola fioritoDecorazioni di Pasqua: il centrotavola fiorito

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment