Sponsored Post: realizzare fissaggi importanti con Fischer

Oggi mi metto a parlare di un’azienda incredibilmente grande, Fischer nasce in Germania ma ha consociate praticamente in tutto il mondo e la gamma dei prodotti è in continua crescita, sono sempre allo studio nuove idee per migliorare i materiali in tema di fissaggio.

I prodotti vengono usati trasversalmente sia da chi ama il fai da te avanzato, sia dagli utilizzatori professionali.

Inutile dire che amo il fai da te, non terrei un blog di bricolage altrimenti, però da sola non sarei mai in grado di affrontare dei lavori così sofisticati e faticosi come quelli del nuovo video di casa Fischer.

 

 

Mio marito invece non ha limiti in questo senso, un po’ perchè fino a qualche anno fa lavorava nell’edilizia, un po’ perchè non ho ancora trovato una cosa che riguarda il fai da te che non sa fare, anche quando sembra non trovare una soluzione continua a pensare e a provare e riesce a trovare l’escamotage giusto.

Figuriamoci cosa riuscirebbe a fare con la Resina Vinilestere Fischer FIS V, magari un bel soppalco a terrazzina per me, potrei usarlo come studio per tutto il mio piccolo fai da te, un sogno che si avvera!

Seguimi anche su Facebook:

Articolo sponsorizzato

Guarda anche:

GUARDA ANCHE:   Tutorial: come tingere filati di lana e cotone in 30 minuti con Coloreria
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

4 Commenti ♥

  • novembre 21, 2012

    Chiara - Ideekiare

    Noi i tasselli li abbiamo sempre chiamati fischer… spesso capita di usare il nome del marchio invece del nome dell’oggetto: esempio la Bic 🙂

    Penso voglia dire proprio che quell’azienda abbia fatto centro!!!!

    ciao!
    Chiara

    >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • novembre 21, 2012

    Chiara - Ideekiare

    Noi i tasselli li abbiamo sempre chiamati fischer… spesso capita di usare il nome del marchio invece del nome dell’oggetto: esempio la penna Bic 🙂

    Penso voglia dire proprio che quell’azienda abbia fatto centro!!!!

    ciao!
    Chiara

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • novembre 21, 2012

    Chiara - Ideekiare

    Noi i tasselli li abbiamo sempre chiamati fischer… spesso capita di usare il nome del marchio invece del nome dell’oggetto: esempio la penna Bic 🙂

    Penso voglia dire proprio che quell’azienda abbia fatto centro!!!!

    ciao!
    Chiara

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • novembre 21, 2012

    Chiara - Ideekiare

    Ops… sembrava non mi prendesse i commenti, e invece me li ha salvati 3 volte!!! Li cancelli tu, Alessia? 😉

    <<  |  <  |  Rispondi  |  Quota

Lascia il tuo commento! ♥

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.