Sponsored Post: Questo Natale fai un regalo selvaggio

Proprio l’altro giorno scrivevo di come scegliere il regalo perfetto e oggi mi capita di parlare di una tipologia di regalo che ho già fatto in passato ad amici ed amiche con le mie stesse passioni e sensibilità, proprio perchè ha in sè tutte le caratteristiche del regalo ideale.

Le adozioni delle specie a rischio estinzione del WWF di natale 2012 sono originali e rappresentano il regalo ideale anche per chi ha già tutto. Scommetto che anche tra le persone che ami, ma che hanno già tutto e il contrario di tutto, nessuno ha un gorilla o un trio di grandi felini…

Le adozioni Sono etiche ed ecologiche perchè invece di “intasare” il pianeta e le nostre case di altri oggetti inutili (e qualche volta anche utili) contribuiscono davvero a creare qualcosa di bello anche se non si può toccare.

Contengono amore e preoccupazione per il prossimo: aiutando le specie a rischio non facciamo del bene solo agli animali, ma indirettamente anche a noi stessi. Ogni specie che sparisce cambia in peggio l’ecosistema mettendo a rischio anche la  sopravvivenza, nostra e dei nostri figli e dei loro figli e delle generazioni che verranno quando noi non ci saremo più.

Il WWF ha selezionato ben 13 specie a rischio di estinzione nel mondo e adottarne una è facile e veloce e si può scegliere tra diverse tipologie.

Le tra le diverse tipologie di adozione per il 2012  ci sono le adozioni trio, che con un kit unico ti permettono di aiutare concretamente tre specie che condividono lo stesso habitat ricevendo il peluche rappresentante di ciasuna specie, e l’adozione digitale, ancora più ecologica non offre il peluche, ma ti permette di monitorare il tuo gesto tramite la recentissima App WWF ADOZIONI per iPhone e Android.

adozioni

Seguimi anche su Facebook:

Articolo sponsorizzato

Guarda anche:

GUARDA ANCHE:   Idee per Natale: le stelle fatte con i bastoncini del gelato #esperienzacreativa
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment