Scuola di Uncinetto: tutorial mela sottobicchiere

Scuola di Uncinetto: tutorial mela sottobicchiereOggi mi prendo un altro pochino di “vacanza” da Halloween e parlo di uncinetto, ho preparato un tutorial per fare queste belle meline sottobicchiere, con tanto di picciolo e foglioline.

Perfette per l’autunno le trovo un’idea carinissima e sono facili da fare, ideali per l’autunno ma non solo.

La spiegazione è semplice semplice, adatta anche a chi è alle prime armi, ma il risultato è tutt’altro che da principianti.

Ingredienti

– cotone giallo, rosso o verde (i colori delle mele)

– cotone verde vivo per le foglie

– cotone marrone per il picciolo

Seguimi anche su Facebook:

Io ho usato dei cotoni câblé 4 per la mela e le foglie (e uncinetto nr. 2,5) e cotone câblé 5 per il picciolo (e uncinetto nr. 2).

Per fare la mela si comincia con un anello magico nel nodo d’inizio e si lavorano direttamente dentro 5 maglie basse.

Siccome si lavora a spirale non è necessario chiudere neanche questo primo giro, si continua a lavorare tutto a maglia bassa (sempre a spirale) per 10 giri con la regola degli aumenti regolari: nel primo giro un aumento ogni maglia, nel secondo giro un aumento si e uno no, nel terzo giro un aumento ogni 2 maglie, nel quarto giro un aumento ogni 3 maglie e via così fino a terminare i 10 giri (compreso il primo da 5 maglie basse nel nodo d’inizio).

GUARDA ANCHE:   Maglieria Magica MATTEL, le istruzioni...

Poi ancora un ultimo giro tutto intorno di maglie bassissime e terminato si chiude il punto e si nascondono i fili.

Per le foglie si montano 20 catenelle poi si parte con una maglia bassissima, seguendo con *una maglia bassa, una mezza maglia alta, una maglia alta, una maglia altissima e poi si scende a ritroso, quindi una maglia alta, una mezza maglia alta, una maglia bassa e due maglie bassissime e si ricomincia da * fino a finire il giro con una maglia bassissima. Poi si ricomincia a lavorare dall’altro lato delle catenelle (come nella lavorazione in ovale) e si ripete tutto fino alla fine. si chiude il punto e si nascondono i fili.

il picciolo si lavora direttamente sul cerchio fatto all’inizio, puntando l’uncinetto a cavallo del punto di chiusura (così resta nascosto sul retro) lavorando 3 maglie basse e poi salendo per 3-4 giri e poi anche qui si chiude il punto e si nasconde il filo.

Ora non resta che cucire le foglioline alla mela, usando lo stesso cotone verde e un ago da lana, io ho usato il punto indietro che resta completamente invisibile e bello tenace.

Voilà, sottobicchiere pronto :mrgreen:

Volendo si può anche usare il cotone doppio e fare delle mele più grandi da usare come sottopentola, o anche molto più grandi da usare come tovagliette all’americana, sempre in vista dei regali, di Natale ma non solo…

GUARDA ANCHE:   Scuola di Uncinetto: il fiore tridimensionale a crochet

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

4 Commenti ♥

Lascia il tuo commento! ♥

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.