Scuola di cucito vintage: come si attaccano bottoni e automatici

Oggi voglio proprio fare una nuova puntata della mia “rubrica vintage” ripresa da trafiletti di un’enciclopedia femminile dei primi anni ‘60.

Tutti piccoli trucchi e consigli molto utili e preziosi anche adesso che siamo nel 2012…

Dopo Scuola di maglia vintage: come recuperare la lana usata, in questo sabato parlo di cucito e in particolare di come si attaccano i bottoni.

Cosa che sembra facile ma se vogliamo farlo a regola d’arte (e ci vuole lo stesso tempo a farlo bene o a farlo male :mrgreen: ) ci sono dei piccoli segreti che non possiamo non conoscere, io alcuni non li conoscevo!

Per non parlare dei vari modi di attaccare i bottoni a quattro fori.

Su questo stralcio del passato ci sono ben spiegati i passaggi indispensabili per imparare bene a cucire i bottoni, poi un trucchetto per regolare “il gambo”, poi gli accorgimenti utili (che sono davvero MOLTO utili).

Seguimi anche su Facebook:

E poi un ultimo capitoletto dedicato agli “automatici”, il tutto dotato di disegni esplicativi preziosi!

Spero che sia utile a voi quanto è stato utile a me, per ingrandirlo e poterlo leggere a video o stampare basta cliccare sull’immagine

Buona lettura.

Guarda anche:

GUARDA ANCHE:   Con le farfalline a crochet si può fare un braccialetto
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment