Scuola di Cucito: lo zainetto fatto con i vecchi jeans

Sono settimane che cerco uno zainetto per Leon per il ritorno a scuola imminente, che non sia troppo grande (lui è magrolino) ma neppure troppo piccolo, in modo che dentro ci stia il diario, l’astuccio e un quaderno per le uscite infrasettimanali, quando il trolley resta a scuola.

Ebbene: non l’ho trovato!

Erano tutti o grandi e pesanti (e carissimi!) oppure piccolini da scuola materna, e i quadernoni non ci stanno!

Così ho pensato di farne uno con i vecchi jeans, non avevo un’ida precisa a parte il fatto che poteva essere piatto e senza coulisse in ima, ma solo con una patella di chiusura con il velcro.

Mentre sceglievo i jeans giusti ho pensato di fare anche una doppia tascona esterna proprio con un tasca dei pantaloni così, oltre ai due rettangoli per il corpo dello zainetto, ho tagliato pure una delle due tasche posteriori, quella con il motivo della cerniera arancio.

Gli spallacci e la maniglia superiore sono fatti con strisce di jeans tagliate a vivo, tanto non devono reggere grandi pesi e così sono ancora più “grunge” che era l’effetto che volevo ottenere con questo zainetto per il mio Leon-Fonzie (la maestra Michela lo chiama Fonzie perché ha spesso jeans e faccia da schiaffi :mrgreen: ).

Seguimi anche su Facebook:

Non fate caso che qui il modello è in pigiama, altro che Fonzie!

GUARDA ANCHE:   Scuola di uncinetto: facciamo insieme il pipistrello di Halloween

Non ho fatto un tutorial vero e proprio ma costruire questo zainetto è davvero semplicissimo, basta tagliare due rettandoli, quello posteriore un po’ più alto per poter piegare poi la patella di chiusura.

Per avere dei bei rettangoli ampi ho tagliato le due gambe dei pantaloni, le ho aperte completamente a rettangolo e poi ho ricavato le forme, con due cm. in più per la cucitura.

Degli stessi rettangoloni ho tagliato anche le strisce per gli spallacci e la maniglia.

Poi se volete cucire anche la tasca tagliate anche quella dai jeans da fissare, prima di cucire il corpo, sul rettangolo anteriore.

Io per tutte le cuciture ho usato un zig zag alto 5 e fitto fitto, così il tutto è bello resistente e le cuciture a vista sono anche decorative.

Per chiudere la patella principale e anche il tascone anteriore ho cucito del velcro.

Poi ho cucito il corpo dello zainetto con gli spallacci.

La maniglia l’ho cucita per ultima, sempre con lo zig zag fitto fitto, et voilà!

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

8 Commenti ♥

Lascia il tuo commento! ♥

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.