Scuola di cucito: come si fa il punto nascosto o sottopunto

Il punto nascosto è quel punto che viene usato, tra le altre cose, per chiudere pupazzi e tutte le cosine che vanno imbottite.

Ma si usa anche per fare orli con la cucitura invisibile e, credo, per il patchwork…

Però io non riuscivo ad impararlo in nessun modo né con i video, né con tutorial e disegni in rete.

Poi ho avuto l’illuminazione, come ho raccontato in Puntaspilli per la macchina da cucire e punto nascosto, e finalmente ci sono riuscita e ho capito che è più facile da fare che da spiegare.

Proprio per questo motivo ho deciso di farne un tutorial “per negati” di quelli facili facili che faccio di solito con le foto belle grandi e passo passo.

La prima cosa da fare è rivoltare l’imbottito e dare un colpo di ferro ai lembi, in modo che restino ben piegati all’interno.

Seguimi anche su Facebook:

1. Poi bisogna puntare l’ago in modo che il filo resti nascosto all’interno della piega in alto.

2. Il primo punto vero e proprio viene puntato nel lembo inferiore con l’ago rivolto parallelamente all’orlino ma qualche millimetro all’interno della piega.

3. Per il secondo punto 8e per quelli successivi) si procede allo stesso modo ma prendendo sempre la piega dell’altro lato.

GUARDA ANCHE:   Countdown Natale: tutorial segnalibro a rouches

4. Il punto, lasciando i fili morbidi, si presenta come in questa foto.

5. Tirando i fili normalmente la piega si chiude perfettamente e i punti restano nascosti.

Perché il lavoro sia perfetto bisogna fare esercizio e bisogna imparare a fare i punti più piccoli e regolari possibile.

Ed ecco il buchetto completamente chiuso con i punti invisibili…

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

6 Commenti ♥

  • luglio 5, 2012

    Laura Anna

    Cavoli questo mi sarò utilissimo grazie! Ho giusto una borsa di stoffa che mi si è scucita.. dovrei prima fare pratica ma la devo usare domani.. questo pomeriggio mi butto!

    >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • luglio 5, 2012

    Sephora

    Ma sei un mito! Finalmente ho capito anche io! Grazieee!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • […] 8. chiudere cucendo il taglio con il punto nascosto […]

  • novembre 10, 2012

    elisa

    bravissima!! utilissime le foto!! grazie

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • novembre 12, 2012

    Kiwi

    Grazie, grazie, grazie! *_*
    Erano giorni che cercavo di capire nei video e in altri siti e lasciati dire che nessuno é chiaro come questo! Finalmente sono riuscita a chiudere il mio peluche! 🙂

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • novembre 12, 2012

    Alessia

    @ Kiwi:
    ma prego, e facci vedere il risultato se puoi 😀

    <<  |  <  |  Rispondi  |  Quota

Lascia il tuo commento! ♥