Lavoretti: Pipistrelli di Halloween con flaconi di shampoo

Lavoretti: Pipistrelli di Halloween con flaconi di shampoo

Ieri mi sono trovata in casa dei flaconi di shampoo (finiti ovviamente :grin:) violetti.

Me li aveva portati mia madre da casa sua conoscendo la mia propensione a riciclare qualunque cosa in modo creativo…

Li avevo già lì da qualche giorno ma ero in vena di riordinare e stavo per buttarli quando mi si è accesa la classica lampadina: sarebbero stati dei perfetti pipistrelli di Halloween!

Questa mattina mi sono messa all’opera ed eccoli qui appena finiti, ve li faccio vedere e ve li racconto e poi scappo a preparare pranzo.

Gli ingredienti sono semplicissimi, la cosa più complessa da trovare (se non ne avete in casa setacciate parenti e amici…) sono proprio i flaconi di shampoo o balsamo, va bene qualsiasi tipo l’importante è che sia viola.

Poi vi servono solo cartoncino bianco, viola e nero e pennarello indelebile per i particolari, per fare gli occhi io, come al solito, ho usato dei punch rotondi ma si possono anche ritagliare a mano.

Seguimi anche su Facebook:

I denti sono due triangolini bianchi e le ali le ho ritagliate a mano libera direttamente sul cartoncino viola.

Per incollare il cartoncino alla plastica io uso la colla Zig Memory Sistem che è un portento, ma sicuramente quella che avete in casa ve bene lo stesso.

GUARDA ANCHE:   Tanti pattern a crochet in preparazione

Ed ecco che il primo fa già bella mostra sulla mensola in cameretta, oggi pomeriggio finisco anche il secondo che il tempo stringe.

Lavoretti: Pipistrelli di Halloween con flaconi di shampooLavoretti: Pipistrelli di Halloween con flaconi di shampooLavoretti: Pipistrelli di Halloween con flaconi di shampooLavoretti: Pipistrelli di Halloween con flaconi di shampoo

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment