Biglietti da visita ecologici riciclando il cartone

Tra pochi giorni ci sarà il Social Family Day a Milano.

Io ci sarò ed è da qualche giorno che sto pensando ai bigliettini da visita da portarmi.

Chi mi conosce sa che io sono sempre quella “dell’ultimo minuto” e anche questa volta non fa eccezione, essendo un incontro di mamme blogger non avevo biglietti da visita adatti.

Non mi sembra il caso di portare quelli di TUC e neppure quelli professionali, però anche i biglietti o le brochure sono un modo per creare rete a questi eventi speciali, sono importanti per scambiarsi informazioni e per conoscersi.

Ma in pochi giorni non sapevo proprio come fare e, allo stesso tempo, volevo pensare a qualcosa di speciale.

Sono andata a spulciare tutto quello che trovavo sui biglietti da visita fatti con materiale di riciclo e così ecco l’idea, ho usato il cartone delle scatole di pasta, cereali, biscotti & c.

Seguimi anche su Facebook:

L’ho punchato a forma di cuore e poi ho preparato un piccolo adesivo con quello che sono e quello che faccio e lo completerò con il timbrino con nome e recapito telefonico.

Il retro è tutto colorato con i colori delle scatole e il davanti è color cartone: grigio, avana o bianco.

Manca pochissimo e voglio fare ancora tanti di questi cuoricini ma adesso (siccome non sono grandissimi e rischiano di “perdersi” in mezzo a tanti altri cartoncini colorati) sto pensando ad un piccolo espositore per renderli ancora più speciali e visibili.

Appena l’ho finito lo pubblico :mrgreen:

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

8 Commenti ♥

  • giugno 6, 2012

    Chiara - Ideekiare

    Che carini!!! 🙂
    Ma hai usato una fustellatrice “normale” o la Big Shot?
    Perchè, normalmente, le fustellatrici non riescono a tagliare i cartoncini troppo spessi… 🙁 e io non ho (ancora) la Big Shot (o marchingegni simili).

    ciao ciao
    Chiara

  • giugno 6, 2012

    sanztosi

    Che dire
    STUPENDI!!!!
    MOni

  • giugno 6, 2012

    Alessia

    Grazie care 😀
    @ Chiara – Ideekiare:
    non avevo voglia di tirare uori la big shot perchè ho pochissimo tempo, ho usato una fustellatrice normale di quelle grandi (da 3 pollici), il cartoncino è quello di scatole varie (non da imballaggio) quindi è spesso ma non spessissimo e me lo taglia, però io di queste fustelle ne ho 3 uguali con disegni diversi e quella a fiore non me li taglia! Le altre due si!

  • giugno 6, 2012

    paroladilaura

    bellissimi! lo sapevo che avresti tirato fuori una grande idea!ne voglio uno 😉

  • giugno 6, 2012

    Alessia

    @ paroladilaura:
    eh eh eh, mi sono salvata in corner!
    Però sono ancora più soddisfatta dell’espositore che sto preparando, poi quando lo vedi mi dici 😉

  • giugno 6, 2012

    Raffaella - BabyGreen

    Anch’io li ho pubblicati qualche mese fa: http://www.babygreen.it/2012/03/biglietti-da-visita-ecologici-e-costo.html

    Sono che mi stavo già dimenticando di prepararli per sabato….ira vado subito “in stampa”!

  • giugno 6, 2012

    unideanellemani

    Ora che ho visto i tuoi mi vergogno di portare i miei, che sono serissimi da tipografia! 🙁

  • giugno 6, 2012

    Alessia

    @ unideanellemani:
    ah ah ah, ma va là, l’anomalia saranno i miei perchè al momcamp erano tutti patinatissimi da tipografia, io sarò la solita hippie eccentrica alternativa 😀

  • giugno 7, 2012

    Elena

    è lo stesso pensiero che ho avuto io!!

  • giugno 7, 2012

    Jessica

    Sono bellissimi, ma non farò in tempo, accidenti!!! Bravissima 🙂

  • giugno 7, 2012

    Federica

    Meravigliosa idea, stavo cercando un modo per fare biglietti da visita veloci e… che dire Ale, sei davvero un pentolone di idee 🙂

  • giugno 8, 2012

    annalisa

    ciao Alessia, i tuoi biglietti sono fantastici, ho bisogno di un parere. Big shot: è un anno che cerco di convincermi che non mi serve, che le fustelle sono ok, ho cercato anche soluzioni diverse per ottenere forme per tutti i materiali che uso…ma sono un’anima creativa e passo dalla stoffa, al feltro, all’uncinetto(grazie alla tua scuola) ai cartoncini alla velocita della luce; è vero anche che non sforno creazioni a quintalate quindi posso farle da me con il cutter. La B.S. è una buona soluzione, ma costa, così ho visto su e-bay delle offerte dalla Germania, costa poco….forse troppo poco e sono indecisa se fare l’acquisto o aspettare di avere abbastanza euro per fare l’investimento. Ti prego illuminami. Grazie

Lascia il tuo commento! ♥

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.