Back to School: rendiamo le penne meno anonime

Back to School, tra pochi giorni si ricomincia!

Le penne BIC Crystal (e simili) scrivono bene ma sono davvero noiose…

Per renderle più carine e personalizzate bastano pochi ritagli di carta o di stoffa, si possono persino scrivere dei messaggi che poi si vedono in trasparenza, primo tra tutti il nome dei figli per evitare che le perdano :mrgreen:

Il segreto è sfilare il tubicino con la punta e poi il tappo al fondo.

Si arrotola la striscia di carta, tagliata a misura della lunghezza del corpo di plastica trasparente, si infila nel corpo stesso e poi con delicatezza si inserisce anche la punta con il tubicino di inchiostro e poi il tappo sul retro.

Un idea piccola, semplice e veloce per avere delle penne uniche e divertenti e per riciclare i ritagli di carta e stoffa, io ne ho sempre troppi e buttarli mi spiace!

Seguimi anche su Facebook:

Così si ricomincia la scuola (e il lavoro) in allegria e con tanto colore, e il rientro temutissimo acquista già un altro sapore, io sto preparando varie cosine per i bambini, queste penne però sono per me perché loro usano quelle cancellabili in classe.

Guarda anche:

GUARDA ANCHE:   Lavoretti per la festa del papà: un notes speciale
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

3 Commenti ♥

  • settembre 7, 2012

    ideamamma

    BELL’IDEA ma purtroppo da noi hanno richiesto el penne “cancellabili” in prima elementare e non sono trasparenti 🙁
    terrò MOLTO presente questa idea per gli anni futuri xché è molto carina, GRAZIE

    >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • settembre 7, 2012

    Alessia

    @ ideamamma:
    eh si, anche qui penne cancellabili per i primi anni, io però me le faccio per me 😀

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • settembre 8, 2012

    Cristina

    Forte! A scuola di bimba le penne cancellabili sono vietate, quindi ci potremo sbizzarrire 🙂 Grazie Alessia!

    <<  |  <  |  Rispondi  |  Quota

Lascia il tuo commento! ♥