Scuola uncinetto: anello magico nel nodo d’inizio

Oggi nuova puntata della mia scuola di uncinetto per negati :mrgreen:

Avevo già parlato dell’anello magico per amigurumi (ma non solo) in [TUTORIAL] L’anello magico all’uncinetto per amigurumi e lavorazione in tondo e avevo spiegato il metodo con gli anelli di filo.

Oggi vi racconto con un altro foto-tutorial un metodo ancora più semplice, lavorando l’anello magico direttamente nel nodo d’inizio.

E’ davvero semplicissimo questo anello magico ma va bene solo se non avete bisogno di una “sostegno” e di uno spessore all’interno dell’anello stesso, altrimenti è meglio il metodo con gli anelli di filo perché di anelli se ne possono fare tanti ottenendo un anello magico bello chiuso ma un sostegno più spesso come quando si lavora in tondo dentro ad un anello di catenelle (che però resta aperto al centro).

Ovviamente la prima cosa da fare è fare un nodo d’inizio ma lasciandolo largo largo in modo da poterci lavorare in mezzo. Per non rischiare di incasinarvi e stringerlo tenete ben ferma l’estremità inferiore dell’anello che si forma con polli e indice della mano sinistra (oppure della mano destra se siete mancine).

Seguimi anche su Facebook:

Sempre tenendo ben fermo il nodo con indice e pollice potete cominciare a lavorare le maglie basse (o anche maglie alte ma ci vuole un po’ più di abilità 😀 ) dentro all’anello del nodo lasciato largo.

GUARDA ANCHE:   Cappottino per cani all'uncinetto, semplice e veloce

In genere 5-6 maglie basse sono il numero giusto per avere un anello magico perfettamente tondo e ben chiuso al centro.

Dopo aver terminato le maglie basse che vi servono basta tirare leggermente il capo libero del filo (quello che è al centro del nodo d’inizio) e prima di chiuderlo completamente si lavora una maglia bassissima nella prima maglia bassa lavorata precedentemente, così il cerchio si chiude e l’anello magico può essere chiuso completamente tirando bene di nuovo il filo libero al centro.

L’anello magico è fatto e ora non resta che salire con i giri successivi.

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

8 Commenti ♥

Lascia il tuo commento! ♥