Scaldamuscoli lunghi diventano una sciarpa

Qualche settimana fa facevo un giro al mercato della mia città, ho trovato un paio di bellissimi scaldamuscoli lunghi a 1 euro, ad usarli proprio come scaldamuscoli mi sembravano un po’ difficili, però erano morbidissimi e le rigone colorate (che sono uno dei must della primavera, n.d.r.) mi piacevano troppo per lasciarmeli scappare.

Li ho comprati e poi mi sono messa alla ricerca di un’idea per usarli in modo alternativo.

L’idea è arrivata qualche giorno fa e così li ho trasformati in una bella sciarpa tubolare, purtroppo ce n’era un paio solo con queste belle rigone, altrimenti avrei preso tutte le tinte che trovavo!

Ingredienti:

– scaldamuscoli lunghi

– ago e filo

Realizzare la sciarpa è davvero semplice, ho scucito il bordo risvoltato nella parte più grande (quella che va messa sulla coscia) di tutti e due gli scaldamuscoli, poi ho cucito le due estremità con punti nascosti ed ecco la mia sciarpa nuova di zecca, e via con le righe 😀

Seguimi anche su Facebook:

GUARDA ANCHE:   Gelly Bangles: nuovi esperimenti con i bracciali di plastica riciclata
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Lascia il tuo commento! ♥

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.