Memory tabellina del 2 da scaricare e stampare

Quando ho preparto il gioco del memory della tabellina del due, mi sono resa conto che è un lavoretto che porta via un bel po’ di tempo e ci vuole una cerca precisione se si vuole costruirlo da zero come ho fatto io, rendendolo anche sufficientemente colorato da essere davvero divertente per i bambini, perchè se non è divertente poi non ci giocano e non imparano 😀

Non tutte le mamme hanno il tempo di preparalo e così ho pensato che poteva essere utile crearne una versione in pdf da scaricare, stampare (direttamente sul cartoncino) e colorare.

Così ecco qui, ho cominciato da quella del due e poi verranno anche le altre man mano che le preparo per mio figlio (al più presto quella dell’uno, che Lapo conosce già).

Ho notato che una cosa molto importante da fare per renderlo un gioco davvero magico, per imparare senza accorgersene è quello di fare le domande mentre si gioca.

Quando esce una moltiplicazione io a bruciapelo chiedo il risultato, magando aiutandolo con qualche (piccolissimo) suggerimento, ad esempio se esce 2×5 e il risultato tarda ad arrivare serve molto girare la domanda in un “quanto fa due volte cinque?”.

Seguimi anche su Facebook:

La tabellina del 2

Quando esce un risultato chiedo subito a bruciapelo quale operazione serve per ottenerlo.

GUARDA ANCHE:   Scuola di uncinetto: il fiore a cinque petali

Quando proprio Lapo non sa la risposta la dico io spiegandogliela bene, lui inciampa soprattutto sui numeri alti, in particolare 7, 8 e 9 ma con questo metodo di gioco interattivo ha imparato in una giornata e i risultati dei numeri che gli riescono più difficili tardano solo ad arrivare ma arrivano e non ha bisogno che intervenga io.

Il template si può scaricare cliccando sull’immagine qui a sinistra.

In questo periodo il sistema “Pay with a Tweet” non sta funzionando molto bene e non permette di “pagare” con Facebook, quindi ho deciso di non usarlo, almeno finché non sistemano di nuovo il tutto…

Quindi che faccio? Scaricamento libero del .pdf direttamente cliccando sull’immagine ma vi chiedo di cliccare anche sul “mi piace” o di twittarlo, direttamente con i bottoncini qui sotto.

E’ un piccolo modo per ringraziarmi del lavoro che ho messo nel realizzarlo, basta proprio poco per farmi felice, basta condividere e diffondere la creatività come un virus, e magari tutti i virus fossero così divertenti :mrgreen:

Poi però fatemi vedere i mazzi di memory che realizzate con questo template, mi raccomando!

Guarda anche:

GUARDA ANCHE:   Lavoretti per l’estate: facciamo il telaietto band loom fai da te per i bambini
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

2 Commenti ♥

  • giugno 28, 2011

    Florinda

    Te lo dico diretamente da qui perchè non uso ne twitter ne facebook, ma ritengo che sia una bella idea il memory delle tabelline in quanto ritengo che imparare giocando sia molto produttivo.
    Grazie per la condivisione
    Florinda

    >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • giugno 28, 2011

    Chiara

    Ciao Alessia,
    anche io ti dico che hai fatto proprio un bel lavoro e, ancora di più, sei stata generosa nel condividerlo, visto che ti ha portato via molto tempo.
    Io ne farò buon uso fra qualche anno… per ora lo giro a mio fratello per le sue bambine! 🙂

    ps: io per ora ho preparato un domino (che posterò appena riesco…), anche se è molto “grezzo”… ho dovuto fare in fretta perchè Emanuele dorme poco, e quando non dorme si arrampica sulle sedie, per cui… mi sono dovuta accontentare. Ma Riccardo si diverte lo stesso, meno male! 😉

    ciao ciao
    Chiara

    <<  |  <  |  Rispondi  |  Quota

Lascia il tuo commento! ♥