Gelly Bangles: arrivano i bracciali di plastica

Gelly come gellyfish, perché sembrano delle meduse cristalline attorcigliate al polso, li adoro!

Estremamente d’attualità visto che la “fobia” da meduse ha raggiunto livelli comici, sapete che c’è un’app per iPhone, Focus Meteo Meduse, che mappa la presenza di meduse in Italia, è possibile anche segnalare avvistamenti e scoprire come curare le punture!

Io questa fobia da meduse non ce l’ho e guarda caso nessuna medusa mi ha mai punto, le ho incontrate molte volte mentre nuotavo visto che sono nata proprio al mare e ci vivo da sempre, ma invece di farmi spaventare me le arrotolo anche ai polsi con questi bangles :mrgreen:

Ieri me ne sono messa una serie da 4 completamente trasparente, oggi che colore mi metto? Probabilmente andrò sul verde acqua…

Nel frattempo stay tuned, perché Gelly Bangles arriveranno presto sul mio babirussa in tantissimi colori che sto sperimentando e cercando in tutte le bottiglie che vedo in giro, altro che caccia alle meduse, qui è caccia alle bottiglie 😀

Seguimi anche su Facebook:

GUARDA ANCHE:   Maschere carnevale: farfalle e coccinelle faidate
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

7 Commenti ♥

  • luglio 19, 2011

    Taced di Handmadecreativity

    estivi e leggeri: brava! mi ricordano le mie perline di plastica…anzi… potresti pure farci un coordinato… guardale qui: http://handmadecreativity.blogspot.com/2011/01/tutorial-creare-perline-di-plastica.html

    ciao, taced

    >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • luglio 19, 2011

    Alessia

    Belle le perline, vanno bene anche da far infilare ai bambini per fare collane & c. 😀

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • luglio 19, 2011

    Ork'Idea Atelier

    Ciao Alessia, anch’io amo molto modellare le bottiglie di plastica, solo con queste ho fatto due edizioni di Abilmente 🙂
    Increbile come sia versatile questo materiale! Questi bracciali sono davvero ben riusciti. Desidero segalarti un post al riguardo che ho pubblicato a gennaio dell’anno scorso nel mio blog, nel quale ho proposto qualcosa di molto simile: http://orkideaatelier.blogspot.com/2010/01/bracciali-pet-plastic-bracelets.html.
    Se hai piacere dai un’occhiata anche alle altre idee che trovi nel mio blog sul recupero creativo delle bottiglie di plastica (così evitiamo di fare doppioni, anche se non volontari 😉

    Grazie e non per sviolinare, ma sappi che ti seguo sempre con piacere.

    Cristina

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • luglio 20, 2011

    Alessia

    Ciao Cristina, anch’io ti seguo sempre e ammiro i tuoi risultati con il PET 😀
    La cosa bella è che i tuoi braccialetti sono aperti e completamente diversi dai miei, idem le stelle, ogni creazione ha dentro il nostro stile e non sai quanto mi piacerebbe venire ad Abilmente e alle altre fiere del settore se non fossi così scomoda dalla liguria 😉

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • luglio 20, 2011

    Ork'Idea Atelier

    Grazie per la risposta Alessia. Certo ho notato le differenze che mi indichi, e certo la sperimentazione e la creatività personale portano a risultati “simili ma diversi”. Mi sono permessa di lasciarti il mio commento precedente non per reclamare paternità varie (quello che pubblico nel blog sono piccole idee a disposizione di tutti, e se qualcuno le usa o ne prende spunto chiedo semplicemente di fare una citazione alla fonte, ma questa è la solita storia. Quello che non desidero condividere me lo tengo per altre sedi.), bensì perchè sono coinvolta sempre più spesso ahimè in episodi spiacevoli nei quali vedo mancare di rispetto al mio lavoro, che quasi sempre è fatica di mesi. Non ho intenzione di usare le mie energie per attaccare, in quanto mi faccio forte della mia creatività che mi porta sempre un passo avanti alla copiatura, bensì mi ferisce, ripeto, la mancanza di rispetto. E’ un discorso che sono sicura tu possa capire e condividere, in quanto ti ritengo una creativa seria.
    Grazie per leggermi.

    Cristina

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • luglio 20, 2011

    Alessia

    Ma certo Cristina che ti capisco.
    Anzi non ricordandomi i tuoi braccialetti ho anche provato a farli aperti ma i miei sono venuti una schifezza!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • […] suoi famosi Gelly Bangles! Vota:Share this: Pin ItLike this:Mi piaceBe the first to like […]

Lascia il tuo commento! ♥