Cuoio, ottone e macramè per una collana

Cuoio e ottone li adoro, chissà chi si ricorda che li ho già usati molto…

Il macramè è stupendo ma sono alle prime armi, sto facendo piccoli esperimenti e questo è il risultato, un macramè piccolo piccolo.

Cuoio e ottone rigorosamente vintage, arrivano da collane, cinture ed accessori vari degli anni ‘60-‘70.

Il grande cerchio di ottone è una forma che uso spesso quando la trovo, mi piace e mi fa pensare all’infinito alla maternità e alla terra, non è più un semplice cerchio ma diventa un simbolo.

Questa è una collana per la primavera e l’estate, si mette su jeans e camicia di giorno e si mette sul tubino nero di sera, si mette sul vestitino per andare al mare e sul completo con i pantaloni per andare a lavorare.

Basta poco per portarsi dietro un simbolo con un tocco hippie, basta questa collana che non potevo che chiamare “Peace & Love” e che fa parte della nuova collezione “Hippies” di TUC 

Seguimi anche su Facebook:

Da oggi sul mio misshobby.

GUARDA ANCHE:   Per fare una bella collana basta della corda?
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment