Bomboniera color crema crochet, ecco il pattern

Nella scorsa primavera ho preparato alcuni progetti per la rivista Milleidee e altri ne preparerò nei prossimi mesi.

Uno di quei progetti era la bomboniera color crema, un sacchettino molto lineare in cotone color crema screziato, bordato con un altro cotone più fine color grigio perla, uscito per la sezione “speciale matrimonio” della rivista.

Ormai sono passati dei mesi e, per chi non ha comprato il giornale all’epoca, la ripropongo qui sul blog con la spiegazione, perché è l’ideale per tante occasioni e non solo per il matrimonio 😀

Ingredienti (per ogni sacchettino)

Seguimi anche su Facebook:

– 10 gr. circa di cotone medio color crema

– pochi grammi di cotone più fine color grigio perla per il bordino

– 30-40 cm. di nastro di raso color grigio perla

Bisogna preparare due rettangoli a maglia bassa che misurino circa 6 per 10,5 cm.

Io ho usato un cotone medio e sono partita con 14 catenelle più una per voltare e ho continuato a lavorare tutto a maglia bassa per 24 giri.

Terminato ogni rettangolo si chiude il punto e si nascondono i fili.

Per realizzare il sacchettino si accoppiano i due rettangoli e si cuciono direttamente con l’uncinetto sui tre lati, i due lunghi e quello corto in mezzo, a maglia bassa con un cotone grigio perla più fine, il colore può essere contrastante, in gradazione o anche identico, a seconda dell’effetto che volete ottenere.

GUARDA ANCHE:   Primer aggrappante fai-da–te per vetro e basi non porose

Potete anche cambiare entrambi i colori del sacchettino, ad esempio per una laurea potete usare un rosso per il sacchettino e un bianco per il bordino, per una nascita il bianco o il crema per il sacchettino e il rosa o l’azzurro per il bordino o viceversa…

Dopo aver finito il primo giro di cucitura dei due rettangoli si torna indietro lavorando lo smerlo: si fanno tre catenelle e poi lasciando vuoto un punto del giro precedente e puntando l’uncinetto nel punto successivo e si continua così facendo tutto il giro dei tre lati, poi il terzo ed ultimo giro del bordino lavorando quattro maglie basse in ogni archetto formato con le catenelle del giro precedente, si continua così per tutti i tre lati e poi si chiude il punto e si nascondono gli ultimi fili e il sacchettino è pronto.

Veloce e semplice, vero? E si abbina perfettamente anche con le altre idee del mio “wedding time:mrgreen:

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

1 Commento ♥

Lascia il tuo commento! ♥