Ancora una variante del fiorellino a crochet

Quando ho preparato il fiorellino di base a crochet che vi ho mostrato in [tutorial] Come si fanno i fiorellini a crochet?, con lo schema,ma per realizzarlo, avevo già in mente alcune varianti semplici oltre a quella di cui ho preparato lo schema in Fiori all’uncinetto: schema della variante di base.

E quindi ecco la seconda variante dello schema di base del fiore verdino, questa è fatta prendendo il centro della prima variante e poi lavorando sei petali con il punto nocciolina, è talmente facile che non serve neppure rifare lo schema.

Io ho fatto una prova con un filato che avevo a mano, ma viene splendido con il centro di un colore e i petali a contrasto, è un bel fiore morbido e cicciotto, molto “puff” come lo chiamo io :mrgreen: che si può usare come decorazione oppure anche per creare lavori speciali unendone tanti insieme.

Diminuendo o aumentando i punti del centro si possono aumentare e diminuire in proporzione anche i petali ottenendo altre varianti carinissime, dal trifoglio in poi…

Vedete perché mi piace tanto l’uncinetto? Da una forma di base semplice si possono ottenere tante cose diverse e inventare dei risultati ogni volta unici, buon lavoro!

Seguimi anche su Facebook:

Guarda anche:

GUARDA ANCHE:   Giochi per l'estate: flauto di Pan faidate
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment