[TUTORIAL] Back to school: portamerenda riciclato

IMG_0318 Per realizzare un porta merenda ideale per biscotti, frutta e cose simili ci vuole proprio poco e la cosa bella è che il costo del materiale è zero 😉

Basta tenere i cartoni dei succhi di frutta da un litro o del latte e di bevande simili, questo qui che ho usato io è di un succo d’ananas 100% che ho comprato al discount (e che i miei figli hanno apprezzato moltissimo, infatti l’hanno finito in meno di due giorni!) al prezzo di 99 centesimi.

Un’altra cosa bella è che questi cartoni sono ad uso alimentare quindi non c’è pericolo di usare plastiche o altre cose che possano rilasciare sostanze nocive e l’ultima cosa bella è che ci vogliono 5 minuti d’orologio per realizzare ogni porta merenda, così se ne possono realizzare tanti tanti, magari uno per ogni giorno della settimana per ogni figlio :mrgreen:

IMG_0304 IMG_0306

Dopo aver finito il contenuto basta tagliare la parte in alto (che si butta nella plastica) e poi lavarlo bene e asciugarlo con un canovaccio.

IMG_0309

Seguimi anche su Facebook:

Poi ogni spigolo verticale va tagliato fino all’altezza che volete dare al vostro porta merenda, io ho fatto i miei tagli fino a circa 8 cm. dal fondo.

Poi ho sagomato i quattro lembi di chiusura, i due lembi più bassi sono quelli che si chiudono sotto e sono alti circa 3,5 cm., i due lembi più grandi che sono quelli che chiudono definitivamente il porta merenda, sono alti circa 6 cm. ed è lì che deve essere incollato un tondino di velcro sopra al lembo che sta sotto e sotto al lembo che sta sopra, così il contenuto è assicurato all’interno.

GUARDA ANCHE:   Scuola di Cucito: cucire le cerniere con il piedino universale è facile

IMG_0310

IMG_0312IMG_0313 IMG_0316

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

23 Commenti ♥

  • agosto 30, 2010

    taced

    era un sacco di tempo che cercavo un’idea per qualcosa del genere…grazie, ciao
    taced

    >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 30, 2010

    lilly

    😉 Idee fantastiche come sempre Alessia, grazie <3

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 30, 2010

    Beta

    Bellissima idea Alessia :mrgreen:

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 30, 2010

    Lilly

    tanto semplice quanto utile!!!! 💡

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 30, 2010

    paola moro

    sei un genio 😉

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 30, 2010

    un'idea nelle mani

    Queste idee semplici ed estremamente funzionali le adoro! 😉

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 30, 2010

    Barbara

    Ero proprio in cerca di qualche idea utile ed ecologica per la merenda del mio cucciolo, essendo rigido questo portamenrenda è adatto anche a dolci morbidi (rigorosamente fatti in casa 🙂 ) che altrimenti si sbriciolerebbero tutti. Bravissima!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 31, 2010

    BarbaraSpeedy

    Geniale!!!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 31, 2010

    mariarosa

    Bellissima idea! brava e grazie per averlo condiviso!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 31, 2010

    anita

    …che idea!!! sei sempre piena di idee…. 😉

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • settembre 1, 2010

    Orlo subito

    Ciao che bella idea!!!!
    io avevo fatto tempo fa un casettino per conservare erbe aromatiche nell frigo!!
    http://orlosubitoit.blogspot.com/2010/07/conservare-alimenti-con-tetrabrick.html

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • settembre 1, 2010

    Giuliana

    Idea semplicemente geniale..brava Alessia

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • settembre 1, 2010

    Désirée

    bellissima idea, semplice, pratica, utile e di riuso…. perfetta!!!! 😉

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • […] non mi sono limitata a farlo ma poi ho creato anche un semplicissimo tutorial fotografico che ho messo sul mio blog, è davvero facilissimo costruirli e sono utilissimi, buon ritorno a […]

  • settembre 13, 2010

    Claudia

    Che idea! Il mio bimbo inizia domani la scuola dell’infanzia e dovrà portarsi la merenda da casa ogni mattino, solo frutta. Questo contenitore riciclato è super adatto per contenere una mela o un kiwi… Rubo l’idea!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • settembre 22, 2010

    quasimamma

    Ale, l’ho fatto! Venuto benissimo ❗ Devo solo attacare il velcro e posso portarmi i biscotti al lavoro!!!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • settembre 22, 2010

    Alessia

    @ quasimamma:
    ma che bello, sono contentissima, perchè non mi metti una fotina qui se ce l’hai online? (sotto al form dei commenti devi cliccare su “You can add images to your comment by clicking here” e puoi inserire il link diretto alla foto).
    Sarebbe bellissimo se chi realizza qualcosa me lo mettesse in foto nei commenti, che bellooooo 😀

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • settembre 22, 2010

    Claudia

    [img]http://farm5.static.flickr.com/4144/5014890223_a18ddc202d.jpg[/img]

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • settembre 22, 2010

    Claudia

    Alessia… ho combinato un guaio. Ho letto il commento che avevi lasciato per quasimamma e volevo mostrarti il portamerenda che ho realizzato. Pensavo che le foto venissero rimpicciolite in automantico e invece… ho caricato una foto enorme! Non trovo nessun tasto per cancellarla, lo puoi fare tu? Poi ne carico una piccina… Scusami!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • settembre 22, 2010

    Alessia

    @ Claudia:
    ma se tutti i guai fossero questi andremmo molto bene, non c’è nessun problema, adesso è tutto a posto e anzi è BELLISSIMO :mrgreen:

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • settembre 22, 2010

    Claudia

    Adesso la misura è perfetta! E il portamerenda è molto pratico. La mattina il mio bimbo va alla scuola materna e nel contenitore mette le fettine di mela!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • ottobre 15, 2010

    quasimamma

    Ci tenevo a mostrarti la mia scatoletta
    (ho fatto uns foto un po’ grande per caricarla qui vedo se riesco a ridimensioanre) nel frattempo lascio il link
    http://undicimesi.blogspot.com/2010/10/portare-dolcetti-al-lavoro.html

    Grazie per l’idea. E’ comodissima, devo solo ricordarmi di non metterci troppi biscotti perchè rischio di mangiarli tutti!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • ottobre 15, 2010

    Alessia

    @ quasimamma:
    l’go visto, bellissimo e che bel tocco il bottone 😀

    <<  |  <  |  Rispondi  |  Quota

Lascia il tuo commento! ♥