Mammafelice ed il Manuale pratico della felicità…

L’ho ordinato in ritardo perché io adoro paypal ma ho un rapporto di amore-odio con carte di credito e carte prepagate, tanto che mi ero chiesta come mai Mammafelice avesse scelto proprio questo servizio piccolo e meno conosciuto di altri più “blasonati”.

L’ho capito oggi: il libro è arrivato prima che potessi dire “Quidditch” ed è di una qualità ottima, da ex-libraia lasciatemelo dire 😉

Ma il bello è stato rispecchiarmi totalmente nella filosofia di vita, sembra incredibile poter conoscere tramite il web persone tanto affini, ma succede molto molto spesso, sembra quasi una magia e proprio una magia ha fatto Barbara con questo librino.

Solo su una frase non sono assolutamente d’accordo, Barbara scrive:

“questo è un librino che costa pochi euro e vale pochi euro”

E invece no! Questo è un librino che vale milioni, è un librino da non perdere, che merita di arrivare sui giornali, anzi se l’avete letto e se vi è piaciuto tanto quanto è piaciuto a me, scrivetelo dappertutto, anche ai giornali, perché no!?

Seguimi anche su Facebook:

Ancora non sapete cos’è e dove si compra? Correte qui: Il manuale pratico della felicità.

Credo sia inutile che aggiunga che ho aperto il pacchetto all’ora di pranzo e l’ho già finito :mrgreen:

Guarda anche:

GUARDA ANCHE:   Uncinetto: porta lavoro da viaggio riciclando la scatola del caffè
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

6 Commenti ♥

  • febbraio 4, 2010

    Mammafelice

    Ale, ma tu sei il ‘mio’ tesoro… lo so che tutto questo non lo merito, però grazie, grazie, grazie tantissimo!!! 😳

    >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • febbraio 5, 2010

    Beta

    …io lo sto aspettando…. :mrgreen:
    E posso solo parlare bene di questa piccola Casa Editrice on-line, a tutti i miei dubbi hanno risposto subito con chiarezza e celerità!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • febbraio 5, 2010

    Alessia

    @ Mammafelice:
    no no no, non voglio sentire altro, altrimenti devi aggiungere un capitolo al librino: “Accetta i complimenti” 😀

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • febbraio 5, 2010

    Claudia-cipi

    vero, vero, verissimo tutto!
    però si poteva scegliere di pagare anche con bollettino o in contrassegno, ovviamente costava di più perchè chi spedisce deve sostenere un costo maggiore, ma la possibilità c’era.

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • febbraio 5, 2010

    Beta

    Claudia… nel caso del bollettino postale (io l’ho pagato così) hai solo il bollo in più (€ 1.10).

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • febbraio 5, 2010

    Alessia

    @ Claudia-cipi:
    ah ma io volevo paypal, sono comodina :mrgreen:

    <<  |  <  |  Rispondi  |  Quota

Lascia il tuo commento! ♥