Ancora al lavoro con la lana d’Abruzzo

ancora al lavoro con la lana d'Abruzzo di Roberta

Avrei voluto aver già finito questo progetto con la lana d’Abruzzo ma ancora non ce l’ho fatta, ma il lavoro procede e siamo oltre la metà 😉

Solo una foto in corso d’opera (purtroppo un po’ sfocata ma mi accontento) per documentare il tutto e non vedo l’ora di vederlo finito perché ho studiato una cosina particolare per la rifinitura.

Intanto volevo chiedervi quali sono i pattern che amate di più? Quelli complessi o quelli semplici? Quelli per accessori o quelli per abiti veri e propri? Quelli lunghi o quelli veloci? Quelli modulari o quelli “tutto in un pezzo” o con poche cuciture?

Io ho delle preferenze ben precise che vanno dal “semplicissimo” al  “tutto in un pezzo senza cuciture” passando per il “velocissimo” :mrgreen: ma sono curiosissima di conoscere anche le vostre, magari con una piccola nota sul perché amate un determinato genere rispetto agli altri.

Apriamo un dibattito?

Seguimi anche su Facebook:
GUARDA ANCHE:   Propositi & Promesse, finalmente un LO!
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

7 Commenti ♥

  • agosto 13, 2010

    pandora

    sono proprio curiosa di vedere come sarà finito!
    io sono negatissima con gli schemi per la maglia, proprio non li capisco e poi mi piace da matti andare “a occhio” e sperimentare…o forse è meglio dire “a caso” e tentare 🙄 ???
    eheheh…

    >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 13, 2010

    Alessia

    @ pandora:
    eh eh eh, che è più o meno quello che faccio sempre io e poi dagli esperimenti nascono i pattern 😉

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 13, 2010

    pandora

    @ Alessia:
    eh si ma tu sei troooppo brava 😉
    guarda lì che precisione!
    e poi che pazienza per realizzare un pattern, se ci penso mi si incrociano gli occhi 🙂

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 13, 2010

    mammagiovane

    Ciao, ti scrivo per chiederti un consiglio.

    Come posso usare dei rocchetti di filo rayon coloratissimo?

    Grazie

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 13, 2010

    Alessia

    @ pandora:
    😆
    @ mammagiovane:
    ciao, ho visto la domanda sulla tua bacheca ma sai che non lo so? metti una fotina su FB così mi faccio venire qualche idea? 😉

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 19, 2010

    susina

    è una specie di scaldaspalle? molto carino! io invece sto cercando idee per usare una bellissima lana a mano, ma preferivo i ferri.
    riguardo il tuo piccolo sondaggio: in generale preferisco gli accessori, da poter usare sempre e su tutto. con l’uncinetto, avendo una pratica quasi trentennale (ho iniziato alle elementari) non ho paura di nessun lavoro, solo della lunghezza, e di perdermi nel frattempo. a maglia (che preferisco) purtroppo posso fare solo lavori semplici perchè anche se lavoro da quasi due anni sono decisamente imbranata 😉 per cui preferibilmente scialli e maglie top-down. mai cuciture, che ci metto dei mesi…
    tornerò a vedere il lavoro finito 🙂
    susina

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 19, 2010

    Alessia

    @ susina:
    diciamo una specie di scaldaspalle ma non solo, spero di finirlo presto, non riesco a trovare il tempo per prendere in mano l’uncinetto in questi giorni! 🙄

    <<  |  <  |  Rispondi  |  Quota

Lascia il tuo commento! ♥