Al lavoro con la lana d’Abruzzo di Roberta

Al lavoro con la lana d'Abruzzo

Finalmente ho trovato il tempo (e soprattutto la testa, dopo aver risolto un problema personale importante che mi affliggeva in questi ultimi mesi) per riprendere in mano la splendida lana d’Abruzzo di Roberta.

Da qualche giorno ho preparato una sorta di "modello" e sto scrivendo il pattern mentre lavoro il prototipo.

Come tutti i miei progetti è un lavoro semplice, adatto sia alle veterane che alle principianti del crochet, che si lavora abbastanza in fretta e ho usato il sistema della doppia lana e del doppio uncinetto per rendere ottimale la vestibilità senza complicare troppo la lavorazione 😉

Ora non mi resta che finire, ammirare il risultato e non vedo l’ora, adoro essere già all’opera sulle idee autunnali ed invernali.

Voi siete già con la testa ai lavori di lana o siete ancora impegnate con i cotoni ed i filati estivi?

Seguimi anche su Facebook:
GUARDA ANCHE:   Tutorial: Cornici portafotografie origami in carta riciclata
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

1 Commento ♥

  • agosto 9, 2010

    kushi

    io ho abbandonato la lana al primo caldo e non sono passata neanche per il cotone, a parte una cornice uncinettosa fatta al volo. Però da qualche giorno ho ricominciato a pensare agli amigurumi 😉 sono curiosissima di vedere cosa stai preparando 😀

Lascia il tuo commento! ♥