La Pasqua con i bambini: riprendiamo la tradizione della Caccia alle uova
Ho parlato e parlerò tantissimo della creatività applicata ai lavoretti di Pasqua,...
Blogger per Lavoro con Passione: tutto quello che non hai mai osato chiedere sulle immagini per il blog
Buongiorno gente, oggi voglio affrontare un tema decisamente caldo, si parla di immagini...

Un berrettino di lana grigia, il basco lavorato ai ferri

Questo non è mio, l’ha fatto mia mamma con la spiegazione trovata sull’opera a fascicoli dedicata alla maglia (Fabbri Editori e Mondadori), uscita un mesetto fa in edicola, con i ferri di bambù in regalo.

Proprio sul primo numero c’era questo modello di basco con un punto a trecce, trafori e noccioline. Mi è piaciuto subito e così abbiamo deciso di farlo, il risultato è ottimo, anche se la spiegazione è piuttosto mal scritta e solo la grande esperienza di mia mamma ha garantito il risultato, anzi si è riscritta tutta la spiegazione per poterlo riprodurre senza dover diventare matta ogni volta e penso che ne realizzeremo altri da mettere in vendita sul mio etsy 😉

Appena riesco vi metto anche una foto del cappellino indossato, me lo sono messo proprio oggi abbinato ad un look tutto jeans e ad un collo che ancora non avete visto…

il basco lavorato ai ferri

*** edit: come promesso ecco il basco indossato 😉

il basco lavorato ai ferriil basco lavorato ai ferriil basco lavorato ai ferri

Seguimi anche su Facebook:

Ciao, grazie per essere arrivato a leggere fino in fondo.
Sono Alessia e scrivo questo blog per passione, con il tempo ne ho fatto il mio lavoro principale ma l'amore per la scrittura e la creatività è il motore che mi spinge ad andare avanti.
Se ti è piaciuto questo articolo, la soddisfazione più grande che puoi darmi è quella di condividerlo sui social media e di lasciare un tuo commento.

Seguimi anche su Pinterest: Visit Alessia Gribaudi Tramontana (Alescrap)'s profile on Pinterest.

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

14 Commenti ♥

  • ottobre 19, 2009

    miks

    bello il basco!!!!
    mi piacciono i cappelli…

    complimenti alla mamma

    >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • ottobre 20, 2009

    Beta

    Complimenti alla mamma, allora … e bellissima tu! 😉

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • ottobre 20, 2009

    mamymamy

    troppo carino!!! complimenti

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • ottobre 20, 2009

    Désirée

    Io ho comprato i primi numeri di questa raccolta per vedere se finalmente riesco a imparare a fare la maglia. Il basco al momento è inarrivabile ma appena l’ho visto me ne sono innamorata (io amo i cappelli e i baschi in particolare) e l’ho fatto subito vedere a mia madre…. una richiesta non tanto velata!! :)
    Oltre che bello di per sè, ti sta benissimo.
    La tua nuova “linea” di colli mi sembra di non averla ancora commentata, lo faccio qui: mi piace tantissimo!!!!
    In pratica stai “esplorando” tutti i miei must invernali, cappelli, colli (difficilmente porto le sciarpe ma amo gli anelli di lana morbidi morbidi)… se lanci qualche idea sugli arm warmers sono a posto!!! :)
    Baci Désirée

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • ottobre 21, 2009

    Gabriella

    Bellissimo, se la tua mamma ha le istruzioni me le puoi dare?
    GRAZIE

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • ottobre 21, 2009

    Alessia

    Grazie a tutte sia da me che dalla mia mamma :mrgreen:

    @ Gabriella:
    purtroppo non posso perchè è appena stato pubblicato sulla nuova opera a fascicoli della Mondadori-Fabbri e quindi è coperta da copyright :roll:

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • ottobre 25, 2009

    roberta

    ..in ritardo.. ma non potevo dirti che queto basco è bellissimo ed io adoro i baschi! sei bravissima..!!
    un bacio
    roberta

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • ottobre 26, 2009

    Alessia

    @ roberta:
    SMAAAACK :mrgreen:

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • ottobre 29, 2009

    Gabriella

    grazie lo stesso e ancora BRAVA

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • […] è un clone del berrettino di lana grigia, il basco lavorato ai ferri da mia mamma, questa volta è un color tortora in misto alpaca, leggermente più pesante del filato […]

  • dicembre 15, 2009

    Rita

    Volevo la spiegazione del basco ma non c’è.
    Saluti Rita

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • dicembre 15, 2009

    Rita

    Volevo la spiegazione del basco ma non c’è.
    Saluti Rita :sad: 😥

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • dicembre 15, 2009

    Alessia

    @ Rita:
    eddai leggeteli i commenti precedenti 😉
    Ho spiegato già che: “purtroppo non posso perchè è appena stato pubblicato sulla nuova opera a fascicoli della Mondadori-Fabbri e quindi è coperta da copyright”

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • novembre 24, 2011

    rita

    Mi potresti fare avere in quale rivista(numero ed anno)ci sono le istruzioni del berretto. Mi piace tantissimo e lo vorrei fare per Natale a mia figlia che vive in Germania Ti ringrazio e complimenti alla tua mamma Ciao

    <<  |  <  |  Rispondi  |  Quota

Lascia il tuo commento! ♥