Scrapbooking, ma cos’è?

Confesso che io ho sempre un pò di “pudore” a pronunciare la parola “scrapbooking” con persone sconosciute, in genere le donne tendono ad ignorarmi e NON chiedono spiegazioni, mentre gli uomini sono più interessati ma io francamente mi scoccio se devo mettermi a spiegare cos’è e cosa non è a chi non ha vero interesse a saperlo!

j0402069

Tramite web le cose cambiano perchè oltre alle parole scritte ci sono le immagini, che nello scrap (e non solo) valgono più di mille parole, ad aiutarmi 😀

Per chi lo sa già sembra facilissimo spiegare cos’è lo scrapbooking ma dovendolo spiegare a chi non ha la più pallida idea di cosa sia la spiegazione si complica non poco.

Potrei dire che è un modo per conservare le foto ed i ricordi ad esse legati, ma voi ci capireste qualcosa? Io no, perchè lo scrapbooking è molto più di questo ed ha mille sfaccettature ed altre se ne creano in continuazione.

Fermi tutti!

Questo post sta ripiegando un pò troppo sulla “filosofia dello scrapbooking” e non era questo che avevo in mente quando l’ho cominciato! 😉

Seguimi anche su Facebook:

Avevo in mente di spiegare in modo più o meno esauriente questa parola, di cui ultimamente si parla molto ma di cui si capisce poco, ma è più difficile del previsto…

Non vi è mai capitato che qualche “sedicente” crafter della domenica vi rispondesse: “scrapbooking? Ah si lo so cosè ma non mi piace!” Ecco, questo è uno di quei tipici casi in cui la gente non sa di cosa parla!

Magari hanno visto qualche scemenza su qualche rivista ed hanno creduto che fosse tutto lì…

A voi è capitato? Cos’è per voi lo scrapbooking e come lo spieghereste a chi non ne sa nulla?

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

9 Commenti ♥

  • gennaio 11, 2009

    enrica

    Guarda Ale,a me vengono i fumini quando vado in un negozio che c’è qua in zona che ha solo prodotti stamperia ed ogni volta la commessa mi chiede(magari ho preso gli alfabeti,o gli strass o gli inchiostri perchè le carte non mi piacciono granchè):”ti interessano i nostri corsi di scrap-art??”ed io ogni volta rispondo “No,grazie!”…
    voglio dire, hai un negozio,informati!! cerca di capire di cosa stai parlando,non esiste solo quella marca e la sua “scrap-art”!!
    Io se avessi un negozio ( e ti assicuro che questo di cui parlo è abbastanza grande)mi informerei un po’ di più sulle cose che vendo e sulle tecniche che pretendo di insegnare!!!

    >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • gennaio 11, 2009

    dada

    a me è capitato proprio stamattina. Ero alla partita di pallavolo di Isabella ed una amica mi chiede: ” Ma fai ancora quella cosa con la carta?”, io le rispondo di si ed un’altra che sentiva mi chiede: “Pechè, cosa fai?” Allora via a spiegare ed a ripetere 20 volte la parola Scrapbooking (notate che questa va spesso in America per lavoro), niente, non capiva ed alla fine ho desistito, anche perchè cominciavano anche altre a chiedere e non capite. AAAAGGGHHHHHH
    dada

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • gennaio 11, 2009

    kyky

    io ci ho rinunciato. al lavoro quasi tutti pensano che faccio una “specie di decoupage” (!!!) oppure che faccio solo le cards (perchè le faccio anche per loro ai vari compleanni).
    Alle persone a cui volevo spiegarlo “veramente” faccio vedere qualche pagina e diventa tutto immediato..

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • gennaio 11, 2009

    Mammafelice

    Per me lo scrapbooking è un modo per fermare i ricordi con parole, immagini e piccoli frammenti di vita (biglietti, cartoline, francobolli… tutto quello che di norma da ggiovine mettevo sulla smemo e adesso conservo nella scatola dei ricordi).

    Io penso allo scrap come ad un modo per riciclare i ricordi e indorare un po’ la pillola. E parlo di riciclare perchè in realtà lo scrap che mi piace di più è quello fatto con materiali ‘poveri’ (ammesso che possa essere definito scrapbooking), materiali di recupero, e non per forza decorazioni o abbellimenti già pronti, che tanto io per ora non mi posso permettere 🙂

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • gennaio 12, 2009

    Anna

    no, io ci rinucio, spiegarlo a voce è quasi impossibile e rimane sempre e comunque riduttivo…
    e poi anche se fai vedere qualche lavoro per aiutare la “comprensione” l’affarmazione che arriva subito dopo e che mi fa saltare i nervi è: “io non capisco dove trovi il tempo per fare queste cose!”…
    ma accipicchilina, dico io, se ti piace fare una cosa il tempo lo trovi, non ti preoccupare! non vai in palestra, non vai a fare shopping, non vai dal parrucchiere… ecco tutte ore da dedicare allo scrap 😉

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • gennaio 12, 2009

    Ilaria76

    Mi hai fatto troppo ridere! Si, perchè in realtà non saprei come spiegarlo: in ufficio con la scusa che “faccio scrapbooking” quest’anno mi sono beccata la sola dei bigliettini di Natale (cerdimi, una penitenza!!) e quando il 23 Dicembre il mio capo li ha guardati e mi ha detto “ma io non intendevo così… scrapboooking, no??” come potergli spiegare a. che non aveva capito un bel nientedi cosa è e di cosa non è… b. che una delle cose belle di fare scrap è che non c’è nessun “cliente/capo” a cui deve andare bene”.
    Ok, ma d’altra parte anche qualche soddisfazione: dove trovo terra fertile coltivo la “fede”: qua in digitale… là in cartaceo… e qualcosa germoglia!!
    Sono d’accordo con Anna: forse avrò qualche ora di sonno in meno, ma l’umore ne giova!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • gennaio 14, 2009

    Laura

    Anche a me succede spesso di dover spiegare cos’è lo scrapbooking…”è un hobby di decorazione di album di fotografie…se proprio vogliamo dare una prima idea, ma è molto di più”…tutti mi guardano come se fossi un’extraterrestre….

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • […] lo scrapbooking a chi non lo conosce non è mai semplice, qualche anno fa ho addirittura scritto Scrapbooking, ma cos’è? e ho preparato un video-tutorial SENZA PAROLE  per cercare di […]

  • […] SCRAPBOOKING, MA COS’È? […]

Lascia il tuo commento! ♥