Scrap & Craft: il meglio della settimana 31/2009

Riuscirò a postare nel giorno giusta sta rubrica, una volta tanto? Vabbè, meglio (leggermente) tardi che mai :mrgreen:

il copricapo degli indiani, di HomeMadeMamma

Il blog di HomeMadeMamma mi piace molto, praticamente in ogni post c’è un’idea carina, semplice e riciclosa per fare giochi e craft con e per i bambini.

Questa settimana sono stata folgorata da questo coloratissimo copricapo degli indiani: base di cartoncino e piume colorate per diventare tanti piccoli indiani! 😉

le "galline inutili" di Mamma curiosa

Cucito creativo delizioso e molto semplice (come piace a me data la mia poca capacità e precisione!) con le “galline inutili” di Mamma Curiosa.

Seguimi anche su Facebook:

Queste gallinelle sono davvero bellissime ed adatte anche a chi è alle prime armi e ha da smaltire piccoli ritagli, le faccio al più presto 😉

il Futbolin di A4A

Quanto ho parlato di giocattoli realizzati con materiale riciclato? ebbene eccone un altro, è futbolin di A4A design.

Un calcetto da tavolo completamente realizzato con materiale riciclato: cartone, bastoncini (o rametti), gomma di “flip flop” usate e cose così!

la filigree bowl di alichka ptichka via flickr

Troppo tempo che non parlo di crochet , quindi rimedio subito con la splendida Filigree Bowl da usare, opportunamente inamidata, come ciotola portafrutta, porta-gomitoli o porta qualsiasi cosa!

Schema americano e non italiano ma troppo bello per non segnalarvelo 😉

Si realizza con cotone spesso (diciamo con il diametro del Câblé) e l’uncinetto 3,5 ed è anche veloce veloce!

GUARDA ANCHE:   Facciamo la calza della Befana con la plastica riciclata

Guarda anche:

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment