Il “blocco della scrapper” cos’è e come aggirarlo

A Scrapbooker's Verse

Siccome sono settimane che non riesco a scrappare nel modo più assoluto (ma io faccio le cose per bene e non mi limito allo scrapbooking puro ma non riesco a fare neppure ATC e tutto il resto!) scrivo questo articolo principalmente per me e poi per tutte le scrapper che si ritrovano un bel “blocco” 😉

Il “blocco della scrapper” non è un rigetto permanente ma solo un periodo, più o meno lungo, in cui si vorrebbe scrappare ma non si riesce in nessun modo! Personalmente non riesco neppure a tirar fuori la roba o a farmi venire le mie solite numerosissime elucubrazioni mentali!

Continuo a guardare i LO sia italiani che americani e ad innamorarmene e desiderare di mettermi al lavoro senza riuscirci perché non ho idee né ispirazioni di nessun tipo…

Le possibili soluzioni quali sono? Vediamole insieme!

  1. lasciar passare il periodo da solo senza forzare in alcun modo il “blocco”
  2. prendere un LO qualsiasi e scrapliftarlo senza trovare nessun alibi, mettersi lì e non staccarsi dal tavolo di lavoro fino alla fine, costi quel che costi :mrgreen:
  3. andare alla ricerca di un bello sketch (ad esempio tra i Challenge & team-blog che trovate su Blog che Leggo) e lavorare senza scuse, come al punto 2!
  4. provare ad analizzare il “blocco” cercando di scoprire quando e perché è arrivato e conoscendolo si può capire come porre rimedio
  5. smettere di pensarci e mettere in ordine scrap-room o scrap-corner rimettendo tutto bene al proprio posto (la mia scraproom ne ha un GRAN bisogno!) e magari preparare delle scatole con le cose da regalare o scambiare con le amiche ( scrapper ovviamente 😀 )

Fino ad adesso sono al punto 1. però il blocco non passa ed io mi sono un pò scocciata quindi sto meditando quale scegliere tra gli altri quattro punti…

A voi è mai capitato un “blocco”? Come l’avete risolto? Ci sono punti che ho dimenticato? Apriamo un dibattito? 😉

Seguimi anche su Facebook:

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

16 Commenti ♥

  • marzo 13, 2009

    Nadia

    Che brutta cosa il blocco dello scrap! quando mi è capitato, ho iniziato a girare tra i blog, ammiare lavori e salvarli nella cartella scopiazz. Poi ho scelto di iniziare a riordinare la scrap room…. ora è più incasinata di prima!!!!

    >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • marzo 13, 2009

    Simona Montanari

    ehhh, troppe volte mi è capitato!!! …io mi curo con i punti 2 e 3 :-).

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • marzo 13, 2009

    Michelle

    Blocco??? perchè se ne può uscire???
    Ci sto dentro da un mese … non ne esco nemmeno col cavatappi … certo la vita non collabora … ma speriamo torni … altrimenti finirò col diventare solo spettatrice in SCC .. 😀
    Un bacio Alessia!!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • marzo 13, 2009

    Antonella /Anto io

    Lo scorso luglio(2008)….io mi sono curata con il punto 5!
    Ho fatto ordine in modo radicale,di tutto… ufficio/locale pc/tavolo scrap e materiale scrap
    poi mi sono rilassata con un bel libro della Cornwell, e mi sono guardata un DVD….una settimana di duro lavoro….(avevo materiale dappertutto)
    poi ho ripreso in mano le forbici e un foglio bianco della stampante…e da cosa è nata cosa…
    piano piano ho ripreso a fare tutte le cose pazze che le scrapper sanno fare…
    C’ho messo una settimana, adesso faccio scrap solo quando veramente mi va….altrimenti lascio tutto li e mi dedico ad altro….e i figli sono più contenti ed io pure….(quando sono in crisi faccio dolci!!)
    Ti faccio tanti auguri….e PAZIENZA….passerà!!
    Ciao
    Antonella

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • marzo 13, 2009

    Lara

    io, a mio tempo, adottai la strategia al punto 1. SBAGLIATO! Sono stata 2 anni senza toccare nulla nella mia patia. Ora, tra altini e bassini, cerco di non smettere mai.. anche una pagina digi (che magari cancello) ma non salto ‘gli allenamenti’
    vai con la numero 5…. mal che vada hai messo in ordine 😉
    oppure …
    6. aprire un nuovo blog o costruire un sito web

    :PPPPPPPPPPPPPPP

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • marzo 14, 2009

    Bianca

    @ Bianca: purtroppo ne so qualcosa perchè oramai sono diversi mesi che non scrappo più. Devo dire che ho ripreso in mano il patchwork…ma non demordo. Credo che inizierò con il sistemare la mia scraproom e poi….si vedrà!! Partecipo a tutti i meetings sperando di trarre ispirazione…ma per il momento, niente da fare!!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • marzo 14, 2009

    Mammafelice

    io non ho i titoli per parlare, perchè sono una neofita… ma io mi butto sul digitale.
    perchè mi risparmio tutta la parte prima di tirare fuori mille cose (carte, bottoni, colle…) e soprattutto quella dopo, di riordinarli, che sono le due cose che mi fanno passare la voglia di fare scrap ‘tradizionale’.

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • marzo 14, 2009

    franca

    a me capita soprattutto quando mi pare di non avere più una foto decente (ed è spesso così!!). Puoi avere tutta la voglia di fare del mondo, ma senza materia prima ti assale l’ansia. Per il resto, penso che scraplift e sketches aiutino tanto, e anche la risistemata che consente un bel RIPASSO di tutto il materiale accumulato!!! (…ma tanto lo sappiamo, sei un fuoco che cova sotto la cenere: aspettiamo le scintille!)

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • marzo 14, 2009

    roberta

    ..anche a me capita per il cucito..poi di colpo..puff! mi ritrovo con qualcosa di nuovo appena fatto fra le mani e mi sorprendo da sola!!
    lascia passare il tempo e i pensier e poi ricomincerai meglio di prima.
    un bacio
    roberta

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • […] a me piacciono molto sia da mangiare sia da scrappare e chissà se riesco a farmi passare il “blocco scrap” proprio grazie a […]

  • […] sto aspettando la fine del mio “blocco della scrapper” mi sono “intrippata” con bamboline e matrioske e sto salvando tutto quello che trovo in […]

  • […] fiori mi stanno già ispirando qualche idea, magari riesco a farmi passare il “blocco della scrapper”, nel frattempo GRAZIEEEEEEE […]

  • […] giro, me ne ero completamente dimenticata (la mia svampitaggine non ha limiti!) complice il “blocco della scrapper” di questi ultimi tempi ma, proprio grazie a queste due paginette il blocco è FINALMENTE […]

  • […] la fine del blocco della scrapper proprio ieri ho deciso di calvalcare l’onda e di fare subito le pagine per la prima sfida di One […]

  • […] Fat Book organizzati da SCC, ma questa volta ho deciso che DOVEVO partecipare e mettere fine al blocco scrap che mi sta attanagliando da qualche mese, ormai questi “blocchi” si stanno facendo un po’ […]

  • settembre 2, 2010

    mariarosa

    UTILE QUESTO POST! GRAZIE ALESSIA.
    PROVERO’ A ORGANIZZARE LA MIA SCRAP ROOM.

    magari vedendo tutte quelle cose belle mi verrà un’ispirazione!

    grazie 😛

    <<  |  <  |  Rispondi  |  Quota

Lascia il tuo commento! ♥