Filati particolari e tanti lavori in corso

Come al solito ho duemila cose cominciate contemporaneamente e tante tante (TANTE) idee in testa che voglio realizzare, ce la farò?

Intanto vi faccio vedere alcuni “filati” che ho sul tavolo e che spero di riuscire a lavorare al più presto 😉

filati di plastica riciclata

GUARDA ANCHE:   Pagine dell'SJ per Francy
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

10 Commenti ♥

  • agosto 22, 2009

    Valentina

    Stupendi filati… li hai fatti tu?

    >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 22, 2009

    Mammafelice

    Mi fai paura… :mrgreen:
    So già che starai macinando idee geniali.

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 22, 2009

    Alessia

    @ Valentina:
    certo che si :mrgreen:
    @ Mammafelice:
    ma ho duemila idee nella testa ma come si ferma il tempo??? 😕

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 24, 2009

    StefiB

    Ciao Alessia,
    complimenti per le mille cosette che stai facendo ultimamente. Riguardo a questi “filati” è la plastica riciclata dai sacchetti? Perchè anch’io ho visto un sacco di belle cose fatte a uncinetto con i sacchetti di celofan, ma non riesco a capire come fare, nel senso… su un sito dicevano di tagliare i sacchetti in tante striscette ma poi per farne un unico filo con cui lavorare come fai? Le unisci con dei nodini?
    Lo so io mi perdo sempre in un bicchier d’acqua..;)
    buonissima giornata

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 24, 2009

    Valentina

    Bravissima!!!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 24, 2009

    Désirée

    Interessanti questi “filati”!!!! Chissà che ne verrà fuori?!?!?! 🙂

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 24, 2009

    Alessia

    😆 non dico niente io, chissà cosa diventano…

    @ StefiB:
    io veramente non ho letto nessun tutorial, mia mamma pensava di fare come hai detto tu, tagliando delle sezioni tubolari e poi unirle intrecciandole (quindi tecnicamente senza annodarle, ma il nodino si forma lo stesso) e a me non piaceva perchè poi lavorare con un nodo ogni metro è un delirio e temo anche che si veda nel lavoro finito. Io ho adottato un metodo diverso ed il filato è davvero un filato senza nessun nodo, invece di svelarlo qui ci faccio un tutorialino, che dici? :mrgreen:

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 25, 2009

    StefiB

    ottima idea! Grazie 🙂

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 25, 2009

    Alessia

    @ StefiB:
    di nulla 🙂
    Ci avevo già pensato solo che non ho ancora trovato il tempo di fare le foto, mannaggia a sto tempo!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • […] ho scritto Filati particolari e tanti lavori in corso, ho mostrato la foto dei filati che ho realizzato con i sacchetti di […]

Lascia il tuo commento! ♥