Una questione “appiccicosa”!

Quella della colla e degli adesivi per lo scrap è una questione che interessa sempre tutti, in particolare chi si è accostato da poco e comincia a fare i primi layout.

Io uso un’infinità di colle e collanti diversi a seconda del supporto e dell’oggetto.

Per la carta ed il cartoncino (anche le fotografie), in genere, uso colle stick di qualsiasi marca, ultimamente ne sto usando un tipo “forte” (Pritt Grigia) che va molto bene. Uso moltissimo anche i biadesivi sia sottile (quello trasparente) che spessorato (quello spugnoso bianco) che sono veloci e non sporcano!

Per abbellimenti ed oggettini particolari uso spessissimo il cianacrilato (non è acid-free ma io non sono una integralista ;)), occasionalmente anche la colla a caldo ma più in caso di altered che di scrap (come nella scrap-bag che vedete nella foto, la colla a caldo era l’unico modo…)

Anche per gli abbellimenti uso spessissimo i biadesivi, sempre per lo stesso motivo di prima: sono facili, veloci e non sporcano!

Altri collanti non mi vengono in mente.

Seguimi anche su Facebook:

Ah si, il vinavil, ma quello lo uso quasi esclusivamente sopra a chip-board e simili per impermeabilizzare e lucidarne la superficie.

 Quindi sempre prodotti semplici e facili da trovare ovunque, poi ci sono anche quelli specifici per scrapbooking ma secondo me sono esattamente identici a questi che vi ho citato, le uniche differenze stanno nel prezzo (di solito salatissimo!) e nella difficoltà di reperimento, non fatevi “indottrinare”, per scrappare non avete bisogno di tutte quelle cose dai nomi impronunciabili ma solo del vostro gusto e della vostra fantasia!

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment